,,

Giornalista Rai offende Salvini sui social: reazione della Lega

Roberto Secci, giornalista di Rainews, ha scritto un post definendo Matteo Salvini 'capitan coniglio'. La reazione della Lega non si è fatta attendere

Il giornalista di Rainews 24, Roberto Secci, è finito nel mirino della Lega per aver “offeso gratuitamente” Matteo Salvini sul proprio profilo Facebook. Il partito ha quindi deciso di pubblicare una nota per criticare l’uscita di Secci, giornalista parlamentare del canale all-news della Rai nonché esponente dell’Usigrai e del Cdr.

Salvini contro Secci: cosa ha scritto il giornalista di Rainews

“Addolorato… scoprire che amici e conoscenti che volevano cambiare il mondo insieme a noi negli anni ‘70, adesso si assembrano (a Marina di Carrara e pubblicano le foto su Facebook) per fare selfie con capitan coniglio. È stato bello ma finisce qui”. Questo il post, pubblico, scritto da Roberto Secci il 19 settembre 2020.

Originario di Carrara, in Toscana, Secci ha quindi criticato sia Salvini sia coloro i quali scelgono di scattarsi un selfie insieme al leader della Lega.

Salvini contro Secci: la replica della Lega

‘Capitan coniglio’ riferito al senatore Matteo Salvini. Sono queste le parole pubblicate nei social da Roberto Secci, giornalista parlamentare di Rainews24 e autorevole esponente dell’Usigrai e del Cdr. Offese gratuite e dichiarazioni inaccettabili che un professionista e giornalista serio non dovrebbe pubblicare a maggior ragione se pagato con i soldi dei cittadini. Attendiamo delle scuse e una presa di distanza da parte della Tv di Stato”.  Questa la nota firmata da Paolo Tiramani, Simona Pergreffi, Massimiliano Capitanio, Umberto Fusco, Giorgio Maria Bergesio, Igor Iezzi, Dimitri Coin, parlamentari della Lega in Vigilanza Rai.

VIRGILIO NOTIZIE | 20-09-2020 20:28

Salvini, dolori alla spalla per i troppi selfie Fonte foto: Ansa
Salvini, dolori alla spalla per i troppi selfie
,,,,,,,