,,

Giordano contro Azzolina: "Il ministro non ci capisce un imbuto"

Durante la sua trasmissione Fuori dal Coro, il giornalista è tornato a bacchettare il ministro per la frase sugli imbuti da riempire

Nonostante la spiegazione “didattica” la frase di Lucia Azzolina sullo “studente imbuto da riempire” continua a fare eco. Non ha perso occasione di critica infatti Mario Giordano che ieri è tornato a bacchettare la ministra dell’Istruzione per quelle parole che per molti sono sembrate la più classica delle gaffe.

La scorsa settimana Lucia Azzolina in uno dei suoi tanti interventi sulle criticità della scuola, ha richiamato gli insegnati ad avere più cura delle didattiche utilizzate e per rafforzare il suo discorso ha detto la frase incriminata: “lo studente non è un imbuto da riempire di conoscenze, è ben altro”.

Nel suo consueto appuntamento del martedì sera in prima serata su Rete 4, Fuori dal Coro, Mario Giordano ha dedicato uno spazio alle parole della Azzolina, presentandosi in studio con un grosso imbuto e mandando in onda lo spezzo incriminato. Al rientro dal filmato, Giordano ha preso quindi un recipiente con dentro dei ciotolini e ne ha versato il contenuto dentro l’imbuto: “Azzolina, lo vedi? Un imbuto non si può riempire, questo ministro non ci capisce un imbuto!” facendo poi il suo solito “pezzo forte” gridando contro la telecamera in primo piano.

In molti hanno criticato le parole della ministra dell’Istruzione bollandole come gaffe dal momento che gli imbuti, per forza di cose, non si possono riempire. Ma la stessa Azzolina ha spiegato il suo concetto richiamando “L’imbuto di Norimberga” come metafora sull’apprendimento vale a dire “uno studente a cui vengono ‘versate’ nozioni in testa attraverso un imbuto”.

VirgilioNotizie | 27-05-2020 11:00

giordano Fonte foto: Twitter/Ansa
,,,,,,,