,,

Firenze, danno fuoco alla sede della Lega con 15 persone dentro: la rabbia di Matteo Salvini sui social

Fiamme nella sede della Lega di Firenze con 15 persone dentro. La rabbia di Salvini: "Non ci fate paura"

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Fiamme nella sede della Lega di Firenze. La denuncia è arrivata proprio dal segretario comunale del partito, Federico Bussolin, che su Facebook ha riferito di “ignoti” che “hanno cercato di dare fuoco alla sede” nella tarda serata giovedì 30 giugno, mentre all’interno del locale si stava tenendo una riunione. Tutta la rabbia di Matteo Salvini sui social.

Cosa è successo

Bussolin ha raccontato l’accaduto spiegando che, durante la riunione con i militanti all’interno della sede, qualcuno ha bussato a una finestra, intorno alle 21:30.

Il segretario ha aggiunto di essere uscito, convinto che si trattasse di “un iscritto che voleva entrare“.

Varcata la soglia, si sarebbe accorto di “una fiamma che ricopriva i citofoni. Quindi, citofoni da rifare e, per di più, non ho trovato nessuno fuori”.

La sede della Lega si trova in viale Corsica: era stata inaugurata il 24 dicembre 2021, alla vigilia di Natale, alla presenza del leader del Carroccio, Matteo Salvini. L’aveva definita “un punto d’ascolto”.

L’ira di Salvini sui social

E proprio Matteo Salvini, poche ore dopo, ha commentato l’accaduto con un tweet: “La mia solidarietà ai presenti. Pensate di farci paura? Mai. Avanti a testa alta!“.

“Poteva finire molto peggio, è stata solo una fortuna: confidiamo nel lavoro degli inquirenti affinché i criminali responsabili di questo gesto gravissimo e ignobile vengano subito individuati” ha invece dichiarato la deputata leghista Donatella Legnaioli.

La condanna del sindaco Nardella

Il sindaco di Firenze, Dario Nardella, ha parlato di “gesto vile che condanniamo con forza”.

Il primo cittadino, su Twitter, ha scritto che si tratta di “un atto intimidatorio inaccettabile in una città aperta e democratica come la nostra. La violenza non ha niente a che fare con il confronto politico civile. La mia solidarietà alla Lega di Firenze”.

Sondaggi politici: come cambiano gli equilibri dopo la scissione nel M5S. Chi vincerebbe se si votasse oggi Fonte foto: Twitter
Sondaggi politici: come cambiano gli equilibri dopo la scissione nel M5S. Chi vincerebbe se si votasse oggi
,,,,,,,