,,

Fine Green pass, il voto della Lega spacca la maggioranza: caos in Commissione alla Camera. Cosa è successo

La Lega ha presentato un suo emendamento per chiedere che sia tolto il Green pass a partire dal 31 marzo 2022 e lo ha votato con l'opposizione

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Caos in commissione Affari sociali della Camera dei Deputati, dopo che la maggioranza di governo si è spaccata su un emendamento presentato dalla Lega in cui si chiede di eliminare il Green pass dopo il 31 marzo 2022. Come riporta l’agenzia ‘Ansa’, i lavori sono stati sospesi e aggiornati alle ore 16, dopo una riunione della maggioranza di governo.

Fine Green pass: cosa è successo alla Camera

Dopo una richiesta di accantonamento, l’emendamento presentato dalla Lega per chiedere di eliminare il Green pass dopo il 31 marzo, che ha il parere contrario del governo italiano, ha ricevuto il voto favorevole della Lega e delle opposizioni, cioè Fratelli d’Italia e Alternativa, ma non è passato.

Il messaggio del presidente della Camera Roberto Fico

Su ‘Facebook’, in un post dedicato ai lavori parlamentari previsti nel corso della settimana, il presidente della Camera dei Deputati Roberto Fico ha scritto: “La settimana parlamentare ha preso il via con le dichiarazioni di voto sulla fiducia al decreto Milleproroghe, il cui iter proseguirà domani. Sarà poi la volta del decreto 1 del 2022 che riguarda le misure per fronteggiare l’emergenza Covid”.

Poi Fico ha sottolineato: “Credo che un progressivo superamento delle restrizioni sia di buon senso e in questo solco si stanno già muovendo governo e Parlamento”.

Fine Green pass, il voto della Lega spacca la maggioranza: caos in Commissione alla Camera. Cosa è successoFonte foto: ANSA
Un controllo del Green pass in Italia.

Fine Green pass: il pensiero di Andrea Crisanti

Ospite della trasmissione Rai ‘Agorà’, il microbiologo Andrea Crisanti ha parlato anche dell’eliminazione del Green pass in Italia. Queste le sue parole: “Ora è il momento di togliere le restrizioni. Non capisco come non venga compreso un ragionamento così semplice. La curva non cala per il Green pass, che non blocca la trasmissione: 3 settimane avevamo il Green pass e c’erano 250mila contagi. In autunno, se c’è un problema, bisogna rivaccinare le persone. Il Green pass non è un tema scientifico, è un tema politico”.

Il professore di microbiologia all’Università di Padova ha poi spiegato: “Lo stato endemico non significa che sia finito tutto, ma che si raggiunge un equilibrio tra la capacità del virus di infettare e la capacità  di bloccarlo. In Inghilterra ci sono 40mila casi al giorno e 100-120 morti al giorno: questa è una situazione di endemia”.

Green pass, così sarà tolto gradualmente: quali attività potranno non richiederlo per prime e quali per ultime Fonte foto: ANSA
Green pass, così sarà tolto gradualmente: quali attività potranno non richiederlo per prime e quali per ultime

Energia: aiuti di Stato per le aziende

,,,,,,,,