,,

Euro 2021, l'Uefa minaccia: multe a chi tocca bottiglie sponsor

Dopo Cristiano Ronaldo, Paul Pogba e Manuel Locatelli, la Uefa sta pensando di prendere provvedimenti nei confronti di chi "toccherà" gli sponsor

Giù le mani dagli sponsor. La Uefa alza la voce contro i protagonisti di Euro 2021, giocatori e allenatori, che negli ultimi giorni hanno interagito con le bottiglie degli sponsor della rassegna che accompagnano le conferenze stampa pre e post-partita. Il primo a farlo è stato Cristiano Ronaldo, che ha causato perdite milionarie al colosso della CocaCola. Paul Pogba, invece, ha spostato una birra dell’altro main sponsor, Heineken. Ma da adesso le cose cambiano.

Euro 2021, l’Uefa infastidita: da Cristiano Ronaldo a Locatelli

La Uefa ha ricordato alle federazioni coinvolte che “ci sono obblighi da rispettare” e che i ricavi di Euro 2020 (diventato Euro 2021 a causa della pandemia), circa 2 miliardi di euro, “sono importanti per il torneo e tutto il calcio europeo”.

L’associazione numero uno del calcio continentale non ha nascosto la propria irritazione per i gesti di Cristiano Ronaldo (imitato, un po’ per scherzo, da Manuel Locatelli) e Paul Pogba. C’è chi, come l’allenatore russo Stanislav Čerčesov, ha risposto al portoghese bevendo la Coca Cola che aveva davanti. O chi, come Andriy Yarmolenko dell’Ucraina, ha invece lanciato un appello all’azienda della bevanda più famosa al mondo: “Contattatemi”. Scenette che non sono piaciute all’Uefa.

Euro 2021, l’Uefa minaccia: multe a chi tocca bottiglie sponsor

La soluzione potrebbe essere rappresentata da sanzioni amministrative. Multe: Martin Kallen, Ceo di Uefa Events SA e direttore dell’Europeo, non escluso che possa essere “una possibilità”.

A pagare le multe non sarebbero i singoli calciatori, ma le loro federazioni.

Euro 2021, la variante Delta ‘minaccia’ Wembley?

Semifinali e finali di Euro 2021 sono in programma a Wembley, lo stadio di Londra, casa della nazionale inglese.

La variante Delta, ormai pienamente diffusa nel Regno Unito, potrebbe però limitare almeno la capienza: non oltre il 50%.

Bisognerà valutare se le autorità britanniche sospenderanno l’obbligo di quarantena di 10 giorni per chi arriva dall’estero.

VirgilioNotizie | 18-06-2021 12:31

Euro 2021, l'Uefa minaccia: multe a chi tocca bottiglie sponsor Fonte foto: ANSA
,,,,,,,