,,

Enrico Montesano: "Per rifugiati ucraini niente Green pass, per gli italiani sì. Disposizione vessatoria"

L'attore Enrico Montesano critica il governo e parla del conflitto in corso tra Russia e Ucraina

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Enrico Montesano, tra le voci note più scettiche in Italia sulla campagna vaccinale anti Covid e sull’obbligo del Green pass, è tornato a parlare. L’attore, intervistato dall’AdnKronos, ha anche speso delle parole sul conflitto in corso tra Russia e Ucraina, oltreché sull’accoglienza dei rifugiati che stanno scappando dalla guerra.

Enrico Montesano: “Se una disposizione vessatoria, vale per gli italiani, deve valere per tutti!”

“Una cortesia chiedo al governo italiano, sì, una concessione, perché ormai di diritti non se parla proprio: se una disposizione, discutibile e vessatoria, vale per i cittadini italiani, deve valere per tutti!”. Così Montesano.

“Vedo – ha aggiunto l’attore – che i rifugiati verranno accolti ed aiutati, come è giusto che sia, e a loro non verrà richiesto green pass ma ‘hanno bisogno solo di un abbraccio’. Però anche gli italiani ‘hanno bisogno solo di un abbraccio’ e niente richiesta di green pass”. Il commento di Montesano è giunto dopo la decisione del governo di non chiedere il Green pass obbligatorio ai rifugiati ucraini che provengono dalle zone di guerra.

Per quel che riguarda la menzione al “bisogno di un abbraccio”, ha fatto riferimento a quanto detto di recente dal sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri. Lo status di rifugiato, ha evidenziato Sileri, “non prevede l’obbligo del Super Green pass: è chiaro che noi offriremo la vaccinazione, ma quello che serve alle persone che giungono da noi ora è un abbraccio”.

Montesano: “Guerra Ucraina Russia? Mi lascia interdetto, troppi punti di vista contrastanti”

Per quel che riguarda il conflitto innescato da Vladimir Putin e l’operato dell’Italia, che ha deciso di spedire armi alla resistenza di Kiev, Montesano ha sostenuto: “Questo caso bellico tra Ucraina e Russia è estremamente complesso, intricato e difficilmente leggibile. Mi lascia interdetto, troppi punti di vista contrastanti. Una sola cosa mi sento di affermare: quando si vuole far smettere due contendenti non bisogna aiutare, tifare o incitare i duellanti. Bisogna mettersi in mezzo e separarli”.

 

Enrico Montesano contro il governo.Fonte foto: ANSA
Un’immagine di Enrico Montesano

enrico-montesano-rifugiati Fonte foto: ANSA

Energia: aiuti di Stato per le aziende

,,,,,,,,