,,

Parla Emilio Fede: la previsione su Salvini e Renzi

L'ex direttore del Tg4 ha parlato a Radio2 dell'attuale situazione politica italiana

“Non capisco perché Salvini ha aperto una crisi, sono rimasto esterrefatto“. Lo ha detto Emilio Fede durante la trasmissione “I lunatici” di Radio 2. L’ex direttore del Tg4 ha aggiunto che il leader leghista “avrà la possibilità di vincere le elezioni e sarà certamente un Capo di Governo”.

“Che fine ha fatto Emilio Fede? Ogni tanto me lo chiedo anche io”, ha detto ai microfoni Rai parlando della sua scarsa presenza in tv. “Scelgo di dosare le mie apparizioni, quando si parla di giornalismo televisivo io sono protagonista”, ha spiegato.

Il giornalista ha parlato dell’attuale situazione politica italiana, passando da Salvini a Renzi e Zingaretti: “Ho la grande sofferenza di vedere un Paese che non so bene dove stia andando. Con una informazione che sta andando per aria”.

Fede ha detto di sperare che “Renzi torni in auge. Nel Partito Democratico è il più intelligente. Tra Renzi e Zingaretti non c’è paragone“. Secondo l’ex direttore del Tg4 l’attuale segretario dem è “una nullità dal punto di vista politico. Ha avuto il coraggio, per non dire il culo, di inserirsi in un momento in cui la politica brancolava nel buio”.

Parlando di Imane Fadil, Fede ha affermato di averla “conosciuta, poco ma l’ho conosciuta”. “Aveva un sogno – ha spiegato -, non l’ha potuto realizzare, voleva semplicemente lavorare. Era una ragazza bella e buona, non si può giocare con la teoria dei complotti, questa ragazza è morta, bisogna rispettarne la memoria. Le consigliai di trovare un lavoro normale, di cercare una vita più semplice”.

VIRGILIO NOTIZIE | 13-09-2019 09:52

Dalla crisi alla nascita di un nuovo governo: cosa è successo Fonte foto: Ansa
Dalla crisi alla nascita di un nuovo governo: cosa è successo
,,,,,,,