,,

Dpcm, Conte risponde alle polemiche: "Nessuno schiaffo"

Il presidente del Consiglio torna a parlare del Dpcm entrato in vigore e risponde alle polemiche sulle zone rosse

“Il virus è un treno che corre, oggi c’è bisogno di ulteriori riduttori della velocità”, altrimenti “questo treno ci viene addosso”. Descrive così la situazione Covid-19 in Italia, il presidente del Consiglio Giuseppe Conte intervenuto al  food festival del Corriere della Sera con gli chef Cracco e Bottura “Cibo a Regola d-Arte”, tornando sulle misure del Dpcm entrate in vigore oggi.

Il primo ministro annuncia la discussione sul tavolo del Cdm del decreto che dovrà essere varato a sostegno dei lavoratori e cittadini messi in crisi dalle chiusure: “Oggi con il Consiglio dei ministri entrano le misure del dl ristori bis“, comunica in diretta streaming il premier, tra le quali è cita “la sospensione della seconda rata Imu”.

Ma non solo: nel decreto ristori bis “c’è il credito di imposta al 60% (sugli affitti, ndr) di settembre, ottobre, novembre, dicembre, la decontribuzione per i dipendenti e il rinvio dei versamenti per chi ha gli Isa”, gli indici sintetici di affidabilità.

Più difficile l’ipotesi di un taglio dell’Iva: “Un’intervento sull’Iva così secco, al 4%, prevede un’esposizione di spesa eccessiva, la vedo complicata. Vedo una rimodulazione dell’Iva nell’ambito di una più complessiva riforma fiscale” dice ancora il premier.

Un provvedimento che sarà adattato a seconda delle zone di appartenenza delle regioni: “Nel decreto ristori bis ci sarà un fondo ad hoc per mettere risorse in caso di variazioni tra zone gialle, arancioni e rosse”.

E su le reazioni contrarie dei presidenti di Regione e le polemiche derivate dalle chiusure, il premier Conte risponde al governatore Attilio Fontana che aveva parlato di “schiaffo in faccia alla Lombardia e a tutti i lombardi” subito dopo l’annuncio delle zone rosse: “Non stiamo dando schiaffi a nessuno. Non c’è una deliberata volontà di penalizzare qualcuno”.

VIRGILIO NOTIZIE | 06-11-2020 12:04

Zona rossa, arancione e gialla: quali punti non chiarisce il Dpcm Fonte foto: Ansa
Zona rossa, arancione e gialla: quali punti non chiarisce il Dpcm
,,,,,,,