,,

De Luca, lo sfogo: grave accusa alle altre Regioni sui dati Covid

Il governatore della Campania Vincenzo De Luca ha lanciato un'accusa contro le altre Regioni in merito ai dati sull'emergenza Covid

Il presidente della Campania Vincenzo De Luca si è reso protagonista di un nuovo sfogo social, contro il governo e le altre Regioni. Sulla divisione delle Regioni in zone, in diretta ‘Facebook’, il governatore campano ha detto: “Si sta ragionando sulle zone, contro zone, sotto zone. La mia opinione è che queste zone sono una grande buffonata“. Secondo De Luca ci sono “ragioni obiettive” che fanno decidere per il colore delle zone ma ci sono anche “altre ragioni che rinviano a motivi di politica politicante dove la sanità non c’entra niente”.

Ancora De Luca: “È tutto aperto e il livello dei controlli è uguale a zero. Parlare di zona rossa mi fa innervosire, indignare. Cari cittadini ve lo dico, noi siamo nelle mani del Padreterno e della Regione Campania”.

Poi ha aggiunto: “Tutto il resto è fumo, ipocrisia e finzioni, non è zona rossa e non so cosa sia, evitiamo di prenderci in giro”.

L’accusa alle altre Regioni: “Abbiamo chiesto ripetutamente al ministero della Salute di sapere il numero dei tamponi. La Regione Campania comunica il numero vero di tamponi siamo sotto i 25mila al giorno, questo fa aumentare il numero dei positivi. Ci sono regioni che comunicano un numero altissimo di tamponi non molecolari per far abbassare il numero di positivi”.

De Luca ha anche detto: “Non abbiamo avuto dal ministero nessuna risposta certa. Mi pare scandaloso. Sia portato tutto alla luce del sole”.

VIRGILIO NOTIZIE | 27-11-2020 16:18

Covid, monitoraggio settimanale: indice Rt regione per regione Fonte foto: Ansa
Covid, monitoraggio settimanale: indice Rt regione per regione
,,,,,,,