,,

Dall'assedio di Leningrado al no alla guerra in Ucraina, arrestata in Russia l'80enne Yelena Osipova

Arrestata a San Pietroburgo Yelena Osipova, 80enne sopravvissuta all'assedio nazista di Leningrado. Protestava contro la guerra in Ucraina

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

È sopravvissuta all’assedio nazista di Leningrado, l’odierna San Pietroburgo, durante la Seconda Guerra mondiale. Oggi ottantenne, Yelena Osipova è stata arrestata dalla polizia russa nella stessa città per essere scesa in piazza, assieme a centinaia di cittadini, contro l’invasione dell’Ucraina.

Yelena Osipova arrestata a San Pietroburgo

Yelena Osipova, attivista russa molto nota per essere sopravvissuta da bambina all’assedio nazista di Leningrado, è stata arrestata dalla polizia durante le proteste a San Pietroburgo contro la guerra in Ucraina.

L’arresto è scattato nella serata di giovedì, quando centinaia di persone si sono radunate in piazza a San Pietroburgo, come succede da giorni, per manifestare contro l’invasione russa dell’Ucraina. Tra i tanti russi che hanno manifestato contro la guerra l’80enne Osipova, scesa in strada con due cartelli con scritto “Soldato, lascia cadere la tua arma e sarai un vero eroe!”.

Dall'assedio di Leningrado al no alla guerra in Ucraina, arrestata in Russia l'80enne Yelena Osipova
 Un fotogramma del video che ha ripreso l’arresto

Yelena Osipova, il video dell’arresto

L’80enne sopravvissuta all’assedio di Leningrado è stata arrestata dalla polizia russa assieme a tanti altri manifestanti. In un video pubblicato dal quotidiano britannico Guardian e diventato virale sui social, si vedono due agenti mentre rimuovono l’anziana donna dal corteo, mentre attorno centinaia di manifestanti gridano contro i poliziotti.

Guerra in Ucraina, le proteste in Russia

Dall’inizio dell’invasione dell’Ucraina, migliaia di persone sono scese in piazza per manifestare contro la guerra, in particolare a Mosca e a San Pietroburgo, la seconda città più grande del paese.

Secondo Ovd-Info, sito indipendente russo che si occupa della tutela dei diritti umani in Russia, sono almeno 7.615 le persone fermate dalla polizia dal 24 febbraio perché protestavano contro l’invasione dell’Ucraina.

Guerra in Ucraina, i russi manifestano contro Putin: arresti nelle piazze delle principali città Fonte foto: ANSA
Guerra in Ucraina, i russi manifestano contro Putin: arresti nelle piazze delle principali città
,,,,,,,,