,,

Crisi di governo, Conte sfida Salvini e manda messaggi a M5S e PD

Spuntano alcuni retroscena sulla lettera inviata dal premier Giuseppe Conte al ministro dell'Interno Matteo Salvini

Le lettera inviata dal Presidente del Consiglio Giuseppe Conte al ministro dell’Interno Matteo Salvini rappresenta una dichiarazione di sfida al vicepremier leghista, ma non solo.

Nella lettera di Conte, il leader della Lega è stato accusato dal premier di “collaborazione sleale”. La replica di Salvini non si è fatta attendere: “Non mi pagano per essere l’anima bella, ma per difendere la sicurezza”.

Secondo quanto scrive il “Corriere della Sera”, dietro la sfida lanciata da Giuseppe Conte a Matteo Salvini ci sarebbe un messaggio diretto a Movimento 5 Stelle e Partito Democratico, impegnati nella trattativa per verificare la possibilità di creare un’alleanza di governo alternativa: il premier, tentato da un governo “bis”, starebbe provando a fermare qualsiasi tentativo del M5S di tornare indietro e “riappacificarsi” con Salvini.

Il quotidiano svela anche altri retroscena sulla possibile alleanza PD-M5S: a portare avanti la trattativa sarebbero, da una parte, Dario Franceschini, Andrea Orlando e Graziano Delrio e, dall’altra, Francesco D’Uva e Stefano Patuanelli, con la benedizione di Davide Casaleggio.

VIRGILIO NOTIZIE | 16-08-2019 07:32

Crisi di governo, gli scenari proposti da chi si oppone al voto Fonte foto: Ansa
Crisi di governo, gli scenari proposti da chi si oppone al voto
,,,,,,,