,,

Crisi di governo, l'appello di Renzi. Ipotesi dietrofront Lega

Il senatore del Pd Matteo Renzi ha lanciato il suo appello in conferenza stampa

Il senatore del Partito Democratico Matteo Renzi è tornato a parlare in conferenza stampa sulla crisi di governo attualmente in corso.

A proposito della votazione in programma oggi alle 18 in Senato sulla calendarizzazione della crisi, Renzi ha sferrato l’attacco a Matteo Salvini: “Raggiunta Roma i senatori scoprono che il ministro dell’Interno non vuole votare oggi in Senato perché si è accorto che è in minoranza”.

Sul rischio di aumento dell’Iva, Renzi ha detto: “Se l’Iva arriva al 25 per cento è sicura la recessione. Bisogna dirlo con forza”.

Queste le sue parole sull’attuale Governo: “Altro che 14 mesi, sono falliti molto prima. Ma ha fallito anche Capitan Fracassa Salvini, la sua fama di uomo invincibile sta crollando”. Renzi ha anche detto di attendersi già oggi le dimissioni di Matteo Salvini. A proposito di Giuseppe Conte, il senatore Pd ha detto: “Io l’ho chiamato vice dei suoi vice”.

Renzi ha parlato anche della possibile alleanza Pd-M5S: “Il Movimento 5 Stelle ha usato verso la mia famiglia espressioni che vanno al di là della civiltà ma se sei un uomo delle istituzioni prima viene la responsabilità, poi la tua ripicchina”. A proposito del taglio dei parlamentari, il senatore Pd ha detto: “Se ne può parlare, non c’è da fare barricate. Questa è una mia valutazione”.

Poi, il messaggio a Nicola Zingaretti: “Giusto che vi sia unità massima, ma il tabellone di palazzo Madama stasera dimostrerà che l’accordo è possibile”.

Matteo Renzi e l’ipotesi dietrofront di Salvini

Su “Twitter”, in precedenza, Matteo Renzi aveva già attaccato il leader della Lega Matteo Salvini, definito “capitan fracassa”, che a suo dire starebbe “cercando una scusa per non votare” oggi.

Questo il post del senatore del Partito Democratico: “Salvini ha chiesto il voto in Aula. Ma è stato un errore clamoroso perché se si vota Salvini perde. Lo conosco e credo che Capitan Fracassa stia cercando una scusa per non votare. Farà di TUTTO per non votare. Perché il tabellone dei risultati di oggi gli farà molto male. Molto”.

Matteo Salvini risponde a Matteo Renzi

Sempre su “Twitter”, Matteo Salvini ha replicato a Matteo Renzi: “‘Oggi in Senato ci sarà un’altra maggioranza’ dice Renzi. #Pattodellapoltrona Renzi-Grillo. Io invece chiedo una cosa semplice semplice: parola agli Italiani, lasciateli votare!”.

VIRGILIO NOTIZIE | 13-08-2019 17:00

Crisi di governo, gli scenari proposti da chi si oppone al voto Fonte foto: Ansa
Crisi di governo, gli scenari proposti da chi si oppone al voto
,,,,,,,