,,

Covid, la Lombardia può cambiare colore: l'annuncio di Fontana

Il governatore della Lombardia, Attilio Fontana, ha annunciato che la regione potrebbe diventare arancione dal prossimo lunedì: il motivo

Una regione del Nord potrebbe presto passare dalla zona rossa alla zona arancione. Si tratta della Lombardia, e ad annunciarlo è il suo governatore, Attilio Fontana, ai microfoni di Rtl 102.5. Il presidente ha spiegato che sta per inviare i dati alla cabina di regia di Roma. La decisione potrebbe essere presa venerdì 9 aprile ed entrare quindi in vigore da lunedì 12 aprile.

Covid, la Lombardia può cambiare colore: la previsione di Fontana

Il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, ha sottolineato che “l’indice di incidenza, l’Rt e la pressione sugli ospedali sono in lento ma graduale miglioramento“.

Per questo motivo, ha aggiunto, “da venerdì (9 aprile, ndr) potremmo essere inseriti nella zona arancione“.

Fontana inoltre ha spiegato che esiste un nuovo decreto che sostiene che ci si sposti da una zona all’altra “senza aspettare due settimane di conferma dei dati, quindi mi auguro e farò di tutto e chiederò alla cabina di regia che la Lombardia possa essere messa in zona arancione“.

Covid, a che punto sono le vaccinazioni in Lombardia

Nel suo intervento, Fontana si è soffermato anche sulla situazione relativa alla campagna vaccinale in Lombardia, dichiarando che sono iniziate le prenotazioni per tutti i lombardi dai 70 anni in su.

Come previsto dal commissario per l’emergenza, Francesco Figliuolo, dai 60 ai 79 anni potranno ora essere somministrate anche le dosi del vaccino AstraZeneca.

Presto in Lombardia le vaccinazioni si terranno anche nelle aziende della regione: Fontana ha annunciato che partiranno solo dopo aver vaccinato gli over 60, ossia “quand avremo coperto tutte quelle fasce di popolazione che rischiano di più. Allora potremo iniziare la vaccinazione mirata per le attività economiche”

Stando ai dati del governo relativi ai vaccini, alle 06:07 del mattino di giovedì 8 aprile 2021, in Lombardia sono state somministrate 1.852.798 dosi così ripartite:

  • 673.909: over 80
  • 525.701: operatori sanitari e sociosanitari
  • 183.755: personale scolastico
  • 172.634: personale non sanitario
  • 145.423: altro
  • 118.705: ospiti Rsa
  • 32.671: forze armate

In tutto la Lombardia, ad oggi, ha ricevuto 2.529.240: al momento ne risulta somministrato il 73,3%.

VirgilioNotizie | 08-04-2021 09:58

Vaccino Lombardia, quando prenotare online. Il calendario per età Fonte foto: ANSA
Vaccino Lombardia, quando prenotare online. Il calendario per età
,,,,,,,