,,

Ferragni e il vaccino alla nonna di Fedez: lite con la Lombardia

Botta e risposta tra Chiara Ferragni e la Regione Lombardia sul vaccino anti Covid per la nonna di Fedez: le due versioni

Chiara Ferragni si è lasciata andare a un lungo sfogo su Instagram dopo che la nonna di suo marito, Fedez, è stata convocata per essere sottoposta al vaccino anti Covid dopo le sue Stories critiche contro la gestione dei vaccini. Nel post dell’imprenditrice digitale (e influencer) si legge: “Oggi la nonna di Fede farà il vaccino. E sapete perché? Perché dopo le mie stories di critica alla gestione dei vaccini di ieri, un addetto alla vaccinazione ha chiamato nonna Luciana chiedendo ‘Lei è la nonna di Fedez? Alle 12 può venire a fare il vaccino‘”.

Chiara Ferragni ha poi aggiunto: “Se ieri ero arrabbiata oggi lo sono ancora di più“.

Il suo messaggio prosegue così: “Nonna Luciana aveva il diritto di vaccinarsi da mesi, riesce a far rispettare un suo diritto solo perché qualcuno ha paura che io possa smuovere l’opinione pubblica“.

E poi: “E invece le altre nonne che hanno lo stesso diritto e non hanno chi può farsi sentire mediaticamente come faranno? Chiedo il vaccino per tutte loro, per tutte le persone fragili, per tutti coloro i cui diritti fino ad oggi sono stati calpestati”.

Nel lungo sfogo sulla gestione della pandemia pubblicato dall’imprenditrice digitale e influencer si legge anche: “Vedere la Lombardia che fa un casino dietro l’altro è scoraggiante. Mi fa arrabbiare vedere i responsabili che continuano a sbagliare, sia quelli che c’erano e sono andati via che quelli che ci sono sempre stati e sono ancora sulle loro poltrone senza vergogna. Fino ai nuovi responsabili, quelli che sono arrivati e non si prendono le colpe di quello che continua a succedere”.

La risposta della Regione Lombardia a Chiara Ferragni

Come riporta il ‘Corriere della Sera’, la Regione Lombardia ha smentito la ricostruzione di Chiara Ferragni.

In questi giorni è in corso la riprogrammazione degli appuntamenti per la somministrazione del vaccino anti-Covid, sulla base delle segnalazioni ricevute di cittadini over 80 che non sono ancora stati convocati, spesso per errori nella compilazione della domanda. Come nel caso della nonna di Fedez.

Al momento della prenotazione per il vaccino, stando alla ricostruzione dell’Ats, la novantenne non avrebbe inserito la località di residenza ma solo la via e il numero civico.

Nessun operatore, inoltre, avrebbe chiesto alla signora se fosse la nonna di Fedez, come invece affermato da Chiara Ferragni.

VirgilioNotizie | 02-04-2021 16:57

Vaccino Lombardia, quando prenotare online. Il calendario per età Fonte foto: ANSA
Vaccino Lombardia, quando prenotare online. Il calendario per età
,,,,,,,