,,

Coronavirus, medico positivo a spasso col cane cade in un fosso

Incredibile comportamento di un medico di Lucca che è uscito di casa pur positivo al Covid-19

Un’imprudenza pagata a caro prezzo. Un medico di Lucca è finito in ospedale, non solo malato di coronavirus ma anche fratturatosi in una caduta in un fossato. Il perché ha dell’incredibile. Infatti nonostante fosse positivo al Covid-19 e quindi in isolamento e in quarantena, aveva incautamente portato a spasso il cane salvo poi cadere in un fossato ed essere quindi scoperto, portato in ospedale ed ora rischia grosso, in salute e non solo.

E’ successo a Lucca in zona Le Bocchette, dove un medico di Massarosa (Lu), positivo al coronavirus, ma evidentemente in grado di affrontare la malattia in isolamento a casa sua, ha pensato bene di uscire lo stesso con la moglie per portare a spasso il cane.

Ma, come raccontano Il Tirreno e La Nazione, l’uomo, è rovinosamente caduto all’interno di un fosso procurandosi una serie di fratture che lo hanno costretto a chiedere l’intervento del 118. Quando è arrivata l’ambulanza, “il medico ha infatti avvisato il personale intervenuto affinché si dotasse di mascherine e guanti protettivi perché appunto, positivo al coronavirus. Il medico è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Versilia e qui, vista la gravità dei traumi, trasferito all’Opa di Massa dove è stato ricoverato in condizioni critiche”. Se e quando si rimetterà dovrà vedersela con la giustizia, perché rischia fino a 5 anni di carcere per aver violato la legge sulla quarantena.

VirgilioNotizie | 17-04-2020 20:33

Coronavirus situation in Russia Fonte foto: Ansa
,,,,,,,