,,

Cambogia, incendio in un casinò di Poipet: morti e numerosi feriti, persone rimaste intrappolate sui tetti

Il Diamond City di Poipet, al confine tra Cambogia e Thailandia, è stato investito dalle fiamme: il bilancio di vittime e feriti è drammatico

Pubblicato il:

È di almeno 12 morti e oltre 30 feriti il bilancio, seppur provvisorio, di un vasto incendio che ha divorato un casinò in Cambogia, nella città di Poipet. La struttura, che si trova poco lontana dal confine con la Thailandia, è stata investita rapidamente dalle fiamme e i clienti al suo interno, secondo le stime oltre un centinaio, sono rimasti intrappolati.

Incendio nel casinò in Cambogia

Per salvarsi dalle fiamme c’è chi ha deciso di salire sul tetto della struttura, ma una volta raggiunto il punto più alto diversi sono stati i clienti rimasti intrappolati. Sui social alcuni testimoni hanno condiviso i video del vasto incendio, le cui cause sono ancora da accertare, e le urla per le richieste d’aiuto dei prigionieri delle fiamme.

Il bilancio, secondo quanto riferito dalle testate cambogiane, sarebbe di 12 morti e oltre 30 feriti, con diversi clienti del casinò che avrebbero preferito saltare nel vuoto pur di non essere inghiottiti dalle fiamme.

Le fiamme, sempre secondo quanto emerso, sarebbero divampate intorno alle 23.30 ora locale nel complesso Diamond City e, propagandosi molto velocemente, hanno reso difficili le operazioni di evacuazione e soccorso. Il rogo, che sarebbe scoppiato al primo piano dell’hotel casinò, si è propagato velocemente anche agli altri piani a causa della moquette con cui sono rivestiti i pavimenti dell’edificio.

Morti e feriti nell’incendio

Il numero di morti e feriti, riferisce la testata cambogiana Fresh News, potrebbe essere destinato a crescere nelle prossime ore. Mentre i soccorsi stanno cercando di tenere a bada le fiamme, negli ospedali della zona sono cominciati ad arrivare i primi feriti, le cui condizioni non sono state rese note. I feriti sono stati trasportati negli ospedali della vicina provincia thailandese di Sa Kaeo, come ha riferito una fonte del ministero degli Esteri thailandese.

Intanto sul luogo dell’incendio proseguono le attività di ricerca, con le forze dell’ordine informate di dover mettere in salvo oltre 100 ospiti della struttura che si trovavano nel casinò al momento dello scoppio dell’incendio.

Le squadre di soccorso hanno dovuto utilizzare gli elicotteri per evacuare gruppi di persone salite sul tetto.

,,,,,,,,