,,

Cagliari: bimbo di tre anni muore dopo essere caduto in piscina

Un bambino di tre anni è caduto in una piscina ed è morto annegato. Inutile l'intervento dei sanitari del 118

Tragedia nel Cagliaritano: um bambino di tre anni  e mezzo è morto annegato dopo essere caduto in una piscina. È accaduto in una villetta di Quartu Sant’Elena, a pochi chilometri da Cagliari. Ne dà notizia l’Ansa. Sul caso indagano i carabinieri.

Il bimbo era figlio di un pastore ortodosso ucraino che era stato chiamato a celebrare un matrimonio in casa. L’uomo aveva deciso di portare con sè anche la moglie e i due figli. Dopo la cerimonia al mattino erano rimasti per festeggiare le nozze assieme agli sposi e a pochi altri invitati.

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri che stanno indagando sul fatto, il piccolo mentre stava giocando sarebbe sfuggito al controllo dei genitori e sarebbe caduto nella piscina, di piccole dimensioni e riempita con poca acqua, battendo la testa.

I genitori lo avrebbero perso di vita solo per pochi attimi, ma quando lo hanno visto in acqua il bimbo era già privo di sensi. Hanno quindi lanciato l’allarme. Sul posto sono intervenuti 118 e carabinieri. I sanitari hanno tentato a lungo di rianimare il bambino, ma non c’è stato niente da fare.

VirgilioNotizie | 09-04-2021 21:48

bimbo-cagliari Fonte foto: ANSA
,,,,,,,