,,

Bufera frasi choc EasyJet: "Calabria terra di mafia", reazioni

Sul sito della compagnia la Calabria viene descritta come terra di mafia, terremoti, priva di turisti. Arrivano le scuse e le reazioni della politica

Calabria senza turisti per la sua attività mafiosa e i frequenti terremoti“. E’ quanto si poteva leggere, senza problemi, fino a qualche ora fa, sul sito della compagnia aerea low cost EasyJet consultando alcune località calabresi alla voce Lamezia Terme. La notizia in poche ore è diventata virale sul web costringendo il sito ufficiale della compagnia a rimuovere le parole altamente dicriminatorie per il territorio calabrese e a scusarsi in una nota.

Un epic fail di quelli ai limiti dell’incredibilità. EasyJet, sul suo sito ufficiale, ha pubblicizzato la Calabria per promuovere i voli low cost diretti nella regione, in particolare a Lamezia Terme. Ma lo ha fatto evidentemente nel modo e con le parole sbagliate. Perchè, in inglese, c’era scritto di tutto: “La Calabria soffre di un’evidente assenza di turisti a causa della sua storia di attività mafiosa e di terremoti” e ancora  “la Calabria soffre la mancanza di città iconiche come Roma o Venezia capaci di attrarre i fan di Instagram“.

Le scuse di EasyJet e la nuova descrizione. Dopo le polemiche la compagnia aerea si è scusata in una nota: “EasyJet si scusa apertamente con tutti i calabresi e la Regione Calabria per la descrizione contenuta nella scheda informativa all’interno del sito. L’intento originale del testo era sottolineare quanto la Calabria sia sottovalutata all’estero da un punto di vista turistico”. Inoltre ha prontamente modificato la descrizione puntando sulle bellezze artistiche e naturali del posto, con spiagge incontaminate e templi greci e romani da scoprire e concludendo con “è sempre il momento giusto per visitarla”.

Le reazioni. Ma ovviamente la notizia era già dio dominio pubblico con tutta una serie di commenti negativi e attacchi sui social da parte di calabresi, e in generale, italiani disgustati per quanto letto. Tra le prime reazioni della politica italiana, Giorgia Meloni: “Offese inaccettabili contro la Calabria e l’Italia quelle contenute sul sito di EasyJet. Alla compagnia, che ha annunciato la rimozione della vergognosa scheda, chiediamo le scuse nei confronti dell’Italia intera”.

Ernesto Magorno, senatore di Italia Viva scrive su Twitter: Una sola parola per #EasyJet: VERGOGNA! La #Calabria è una terra meravigliosa con persone eccezionali. La Calabria è una terra che accoglie e, con buona pace di chi scrive il contrario, è una regione non soffre di assenza di turisti”; gli fa eco l’europarlamentare del Movimento 5 Stelle Laura Ferrara: “La Calabria è una terra meravigliosa che merita rispetto. Basta pregiudizi sul Sud Italia”.

VirgilioNotizie | 23-06-2020 11:54

'Calabria terra di mafia', pubblicità choc su sito EasyJet Fonte foto: Ansa
,,,,,,,