,,

Alghero: era scomparsa, ritrovata morta. Fermato il compagno

La donna era scomparsa da dicembre. È stato il fidanzato ad indicare ai carabinieri il luogo dove aveva occultato il cadavere

È di Speranza Ponti, la 50enne di Uri scomparsa da metà dicembre, il corpo ritrovato oggi dai carabinieri di Alghero (Sassari) a Monte Carru, in un’area residenziale che comprende un grande resort. L’indicazione del luogo del ritrovamento, riferisce l’Ansa, è arrivata dall’interrogatorio del fidanzato della donna, Massimiliano Farci, 53 anni, ora in stato di fermo nel carcere di Bancali, a Sassari.

L’uomo è accusato di omicidio doloso, occultamento di cadavere, furto e utilizzo indebito del bancomat della donna che per lui si era trasferita da Genova ad Alghero.

A Natale i parenti di Speranza Ponti ne avevano denunciato la scomparsa. Le indagini dei carabinieri, coordinate dal procuratore di Sassari Gianni Caria, si erano concentrate subito sul compagno, in semi-libertà dopo aver scontato venti anni di reclusione per il “delitto della Lotus rossa”.

Nel 1999 Farci era stato condannato all’ergastolo, assieme al fratello Alessandro, per l’omicidio del ragioniere Roberto Baldussi, per impossessarsi della sua auto di lusso. Scontati vent’anni, l’uomo era in semi-libertà: di giorno gestiva una pizzeria, di notte rientrava in carcere.

Secondo gli investigatori sarebbe stato lui a provocare la morte di Speranza Ponti e a creare una messinscena per far credere a parenti e amici che la donna fosse viva, impegnata in Spagna nel Cammino di Santiago. Con tanto di nuovo profilo Facebook per la donna.

Non capendo il perché di un nuovo profilo e della fine dei contatti con i parenti, i carabinieri hanno intensificato le ricerche, fino alla svolta di giovedì, quando l’uomo è stato interrogato di nuovo dagli inquirenti.

Alla fine Farci ha ammesso la morte della fidanzata, dicendo di sapere dove si trova il corpo. Ha spiegato di essere stato lui a nascondere il cadavere nel luogo dove è stato poi ritrovato dai carabinieri, negando però l’omicidio. La 50enne, ha detto, si sarebbe suicidata.

Assistito dall’avvocato Daniele Solinas, l’uomo è ora in carcere in attesa di essere interrogato dal gip.

VirgilioNotizie | 31-01-2020 20:05

carabinieri-11 Fonte foto: Ansa
,,,,,,,