,,

Alessandria, maestra d'asilo trovata morta: un uomo ha confessato

La donna di 41 è stata trovata morta dal marito con ferite alla testa. Un uomo è stato fermato e ha confessato dopo l'interrogatorio

Un uomo è stato fermato dai carabinieri per l’omicidio di Ambra Pregnolato, la maestra d’asilo quarantenne trovata morta ieri, con ferite alla testa, nella sua casa di Valenza (Alessandria). Secondo quanto riporta l’Ansa, si tratta di Michele Venturelli, 46enne che un anno fa si innamorò della maestra. L’uomo, nel corso dell’interrogatorio, ha confessato il delitto.

Il movente, secondo quanto appurato, sarebbe di natura passionale. Venturelli infatti nel corso dell’interrogatorio ha ammesso di aver ucciso Ambra Pregnolato dopo che la stessa gli aveva detto di avere cambiato idea e di non volersi più separare dal marito per andare a vivere con lui.

Incassato il rifiuto il 46enne l’ha colpita con un martello che aveva nello zaino e dopo ha cercato di uccidersi sotto un treno. Rimasto ferito, è in stato di fermo e piantonato all’ospedale di Alessandria.

A trovare il corpo della donna nel soggiorno, con la testa fracassata con colpi inferti con violenza, è stato il marito al rientro dal lavoro. La loro figlia di 12 anni era a scuola.

Sul caso stanno indagando i carabinieri. Fin da un primo momento era stata esclusa la rapina, dato che non era stati trovati segni di effrazione.

I militari hanno ascoltato il marito, familiari, vicini di casa e amici per cercare di ricostruire le ultime ore della donna.

VIRGILIO NOTIZIE | 26-01-2020 07:45

carabinieri-4 Fonte foto: Ansa
,,,,,,,