,,

Alemanno pronto a passare con Italexit, l'ex sindaco di Roma vicino una candidatura con Paragone: retroscena

L'ex deputato starebbe raccogliendo le firme per il partito sovranista dell'ex giornalista, le voci negli ambienti di destra e la sintonia politica

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Dall’area Msi-An-FdI a Italexit di Gianluigi Paragone. Potrebbe essere questa la prossima svolta nella carriera politica di Gianni Alemanno, ex sindaco di Roma.

Alemanno si candida con Paragone? Tutti gli indizi, l’ex sindaco di Roma in rotta con la sua area politica

Nessuna ufficialità, per il momento, ma diversi indizi, alcuni dei quali sono davvero difficili da ignorare: Alemanno infatti starebbe dando una mano per raccogliere le firme necessarie, al partito sovranista di Italexit, per presentarsi alle elezioni del 25 settembre.

“Le mie posizioni contro la guerra in Ucraina sono molto diverse da quelle espresse, con diversa forza e coerenza, da tutti i leader del centrodestra”. Con queste parole Alemanno aveva dato un taglio alle ipotesi che lo volevano candidato con la coalizione di Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia.

L'ex sindaco di Roma Gianni Alemanno.Fonte foto: ANSA
L’ex sindaco di Roma Gianni Alemanno.

Nessuna ufficialità di un accordo con Paragone, con il quale però si registra almeno una consonanza di vedute per quanto riguarda la politica estera italiana: Alemanno è infatti contrario all’invio di armi in Ucraina. La stessa linea è sostenuta da Italexit.

E poi ci sono le voci, provenienti proprio dagli ambienti della destra, che vorrebbero l’accordo Alemanno – Italexit per una candidatura a un passo dall’essere sottoscritto.

Italexit, gli ultimi aggiornamenti: dai candidati vicini a CasaPound alla discesa in campo di Puzzer

Italexit si è marcatamente posizionata a destra in questi giorni di campagna elettorale.

Ne è la prova l’intesa con gli ex Cinque Stelle di Alternativa, un’intesa saltata perché nelle liste elettorali erano finiti personaggi legati a CasaPound, rispetto ai quali avrebbe fatto da tramite l’ex leghista William De Vecchis, ora con Italexit, che non avrebbe mai tagliato i ponti con l’estrema destra.

Italexit è anche contro l’obbligo vaccinale, la politica economica del governo Draghi, le multinazionali. Tra i candidati annunciati dal partito di Paragone, anche Stefano Puzzer, il leader dei portuali di Trieste che hanno rappresentato il centro della protesta in occasione dell’introduzione dell’obbligo di Green Pass sul luogo di lavoro.

Oltre a ricoprire l’incarico di primo cittadino di Roma, dal 2008 al 2013, Alemanno è stato anche deputato della Repubblica Italiana dal 1994 al 2008.  Alle elezioni regionali del settembre 2020 l’ex sindaco aveva sostenuto i candidati di FdI in Liguria e Puglia.

alemanno gianni Fonte foto: ANSA
,,,,,,,,