,,

Vittorio Cecchi Gori in arresto: deve scontare 8 anni

In seguito a un ordine di esecuzione per la carcerazione, l'ex patron della Fiorentina si trova a Rebibbia

L’ex patron della Fiorentina Vittorio Cecchi Gori è stato arrestato. I carabinieri del Nucleo investigativo, come riporta Ansa, hanno notificato ieri pomeriggio un ordine di esecuzione per la carcerazione. Sono contestati al produttore vari reati finanziari, tra cui una bancarotta fraudolenta.

Secondo quanto disposto dalla Procura Generale della Corte d’Appello di Roma, il cumulo pena per Cecchi Gori è di 8 anni, 5 mesi e 26 giorni.

Secondo quanto appreso, Vittorio Cecchi Gori è ricoverato all’ospedale Gemelli di Roma, dove si trova piantonato. Il ricovero, che risale al giorno stesso della condanna, come riporta l’Ansa, dovrebbe durare almeno fino a lunedì.

Vittorio Cecchi Gori, la condanna della Cassazione

La Cassazione, lunedì scorso, aveva invece confermato per Cecchi Gori la condanna a 5 anni e mezzo di reclusione per il crac da 24 milioni di euro della casa di produzione cinematografica Safin.

Chi è Vittorio Cecchi Gori

Produttore cinematografico di film premi Oscar come “Il Postino” e “La vita è bella”, oltre che ex patron della Fiorentina, Cecchi Gori lo scorso settembre è stato operato d’urgenza per una peritonite al Policlinico Gemelli, dove era stato ricoverato anche nel 2017 per un ictus.

Dopo il sequestro della sua abitazione a Palazzo Borghese, con la fine del legame con Valeria Marini in seguito a una denuncia per lesioni poi ritirata, Cecchi Gori, 78 anni ad aprile, è tornato a vivere nella sua casa ai Parioli.

Nel 2006, Vittorio Cecchi Gori è stato anche condannato dalla Cassazione per il fallimento della Fiorentina, a tre anni (coperti dall’indulto) e quattro mesi.

VIRGILIO NOTIZIE | 29-02-2020 11:00

cecchi-gori-arrestato Fonte foto: Ansa
,,,,,,,