,,

Vicenza, esorcismo al Santuario della Madonna di Monte Berico: ragazza fuori controllo, le testimonianze choc

La giovane è entrata nel santuario e ha subito avuto una crisi. Ci sono voluti quattro frati e un esorcista per scacciare il maligno

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Choc al Santuario della Madonna di Monte Berico, a Vicenza, dove una giovane donna di 28 anni ha subìto, secondo i frati, una vera e propria possessione demoniaca. La ragazza vicentina all’improvviso ha iniziato a urlare e bestemmiare, dimenandosi come colta da convulsioni.

Esorcismo al santuario di Vicenza, le testimonianze

Secondo alcuni testimoni avrebbe anche iniziato a parlare lingue diverse, tra cui il latino. Una scena che i presenti non dimenticheranno facilmente.

Non appena la ragazza ha iniziato a mostrare i segni dell’influsso del maligno, i frati hanno invitato i fedeli a lasciare velocemente la cappella delle penitenze. Ed è iniziato un vero e proprio corpo a corpo tra padre Giuseppe, l’esorcista del Santuario di Monte Berico, e la donna.

L’esorcismo è durato per circa nove ore, dalle 11 del mattino alle 20.30 della sera, con il supporto di quattro frati che hanno tenuto ferma la 28enne fuori controllo.

“Era venuta per confessarsi ma il demonio ha preso subito possesso di lei e quando mi hanno chiamato era già in combattimento”, ha raccontato a La Repubblica l’esorcista del santuario.

I frati hanno rincorso la ragazza tra i banchi, mentre lei si agitava esprimendo il suo male interiore fino a crollare stremata a sera. Solo in quel momento i frati hanno pensato di averle dato un po’ di sollievo.

Il priore dei frati, intercettato dal Corriere della Sera, ha dichiarato: “La chiave di salvezza è stata la madre, l’unica che ha capito che era sotto l’influsso del maligno”.

Il priore ha tuttavia spiegato che la ragazza potrebbe non essere stata del tutto liberata dal male che l’affligge, in quanto si tratterebbe di un processo più lungo. Il suo caso è solo uno tra tanti, ha detto il priore: possono arrivare anche a centinaia le richieste per un intervento da parte degli esorcisti.

Padre Amorth, l’esorcista più famoso in Italia

Le pratiche e i riti legati all’esorcismo sono antichissimi. Tra i volti più noti c’è sicuramente quello di padre Gabriele Amorth, fondatore dell’Associazione internazionale degli esorcisti, deceduto nel 2016. Fu uno dei più importanti esorcisti in Italia e nel mondo, ma fu anche un personaggio molto controverso per via di alcune sue affermazioni.

Secondo padre Amorth, infatti, Satana si nasconderebbe anche dietro pratiche “apparentemente innocue” come lo yoga, in ricorrenze come Halloween e addirittura in fenomeni culturali come Harry Potter.

Prete Fonte foto: 123rf
,,,,,,,,