,,

Trova portafogli e lo restituisce: lo aveva perso Pippo Inzaghi

L'ex campione del mondo di Juve e Milan ha riavuto il suo portafogli grazie all'onestà di una signora

Non capita tutti i giorni di ritrovarsi tra le mani un cimelio di un grande personaggio, magari un grande calciatore, addirittura un campione del mondo. E’ quello che è successo ad una ignara e soprattutto onesta signora di Benevento che ha ritrovato il portafogli di Filippo Inzaghi e tramite i carabinieri è riuscita a farlo riavere al legittimo proprietario.

Lieto fine per la piccola disavventura capitata all’ex grande attaccante della Juventus e del Milan, campione del mondo con la Nazionale Italiana ai mitici Mondiali in Germania nel 2006. Quest’anno, con grandi risultati, Pippo Inzaghi sta allenando il Benevento in serie B: primo in classifica con 12 punti e oltre di vantaggio sulle rivali. Ma l’altro giorno l’imbattibile Superpippo ha perso… Non una partita di calcio ma qualcosa di altrettanto prezioso, il suo portafogli.

Una donna di 56 anni lo ha ritrovato per terra, nel parcheggio di un supermercato di via Pietro Nenni, a Benevento. Se lo avesse aperto, anche solo per dare un’occhiata ai documenti, si sarebbe accorta, con un minimo di fisionomia e conoscenze calcistiche, che il portafogli apparteneva a Inzaghi. Ed invece senza curiosità ma da brava cittadina, è andata a consegnarlo ai carabinieri senza nemmeno aprirlo.

In caserma i militari del comando provinciale del comune sannita hanno scoperto, appunto aprendolo e guardando tra i documenti, che il proprietario era proprio l’allenatore del Benevento. Il mister ha potuto così riavere il portafogli con dentro una cospicua somma di denaro e i suoi documenti personali. Siamo sicuri che il giocatore si sarà sdebitato generosamente con la signora per la sua onestà.

VIRGILIO NOTIZIE | 15-01-2020 11:18

Mondonico: feretro in chiesa fra cori, fumogeni e sedie Fonte foto: Ansa
,,,,,,,