,,

Treno deragliato a Lodi: nominati periti, ci sono altri indagati

Nominati gli stessi ingegneri che si occuparono del deragliamento del treno regionale a Pioltello nel 2018

Proseguono le indagini per far luce sulle cause del deragliamento del treno Frecciarossa 1000 avvenuto giovedì scorso a Ospedaletto Lodigiano nel quale hanno perso la vita due persone. Nelle scorse ore la Procura di Lodi ha nominato gli ingegneri Roberto Lucani e Fabrizio D’Errico come periti per il disastro ferroviario. Come sottolineato da Ansa si tratta degli stessi che, nel gennaio 2018, furono incaricati dalla Procura di Milano per il deragliamento di un treno regionale a Pioltello.

Oltre ai 5 operai già sotto indagine, anche Rfi è indagata per il deragliamento del Frecciarossa. Stando a quanto riferito dalla Procura di Lodi Rfi risulta essere iscritta al registro degli indagati sulla base della legge sulla responsabilità amministrativa degli enti.

Secondo quanto emerso dalle parole degli addetti alla manutenzione sembra che solo due tra gli operai indagati dalla Procura avrebbero materialmente operato sullo scambio ‘sotto accusa’ come possibile causa dell’incidente. Gli altri tre indagati sarebbero stati certamente in squadra con loro ma non avrebbero agito in prima persona sullo scambio.

VIRGILIO NOTIZIE | 10-02-2020 13:47

Treno deraglia nel Lodigiano: due morti. Le immagini Fonte foto: Ansa
Treno deraglia nel Lodigiano: due morti. Le immagini
,,,,,,,