,,

Torino, pitbull azzanna i padroni: coppia grave in ospedale

Marito e moglie sono ricoverati in gravi condizioni in ospedale dopo essere stati aggrediti dal loro pitbull. Volevano salvare un riccio

Un pitbull ha aggredito i suoi padroni nel giardino di casa a Front, nel Torinese. La coppia, lei 69 anni lui 63, è stata trasportata d’urgenza in ospedale per le gravi ferite riportate. Marito e moglie sono ora ricoverati al Cto di Torino in prognosi riservata, ma non sono in pericolo di vita.

Secondo quanto riporta La Stampa, i due hanno riportato numerose ferite e lacerazioni in varie parti del corpo, soprattutto alle gambe e alle braccia. Per l’uomo è stato necessario un intervento chirurgico di quattro ore.

Il cane, che viveva con i due feriti da sette anni, è stato affidato per il momento al figlio della coppia, ma molto probabilmente verrà soppresso.

Il fatto è avvenuto sabato mattina nella proprietà della coppia, in campagna. I due hanno visto che il cane stava azzannando un riccio che aveva catturato e si sono avvicinati per toglierglielo di bocca.

Il pitbull però, che non aveva mai mostrato problemi di comportamento finora, ha reagito aggredendoli. L’animale li ha azzannati in diverse parti del corpo e solo dopo un po’ ha mollato la presa e si è allontanato.

VirgilioNotizie | 24-04-2021 22:57

pitbull Fonte foto: 123RF
,,,,,,,