,,

Milano, agguato in strada: uomo ucciso in una sparatoria

Un uomo di 60 anni è stato ucciso in un agguato a Buccinasco, nell'hinterland di Milano: la vittima era agli arresti domiciliari

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Omicidio a Milano. Un uomo di 60 anni è stato ucciso in una sparatoria. I proiettili lo hanno raggiunto alla testa, al volto e a una spalla. L’agguato è avvenuto in via della Costituzione a Buccinasco, nell’hinterland del capoluogo lombardo.

Milano, agguato in strada: uomo ucciso in una sparatoria

La persona rimasta coinvolta nella sparatoria, un uomo di 60 anni, è morto nonostante i soccorsi: è stato ricoverato già in arresto cardiaco – con manovre di rianimazione – all’ospedale di Rozzano, dove è deceduto poco dopo a causa di gravi ferite da arma da fuoco alla testa, al volto e a una spalla.

Sul posto i carabinieri per ricostruire l’accaduto.

Milano, uomo ucciso in una sparatoria in strada: cosa è successo

La sparatoria sarebbe avvenuta poco dopo le 10 di lunedì 11 ottobre. Il nome della vittima è Paolo Salvaggio: di origini siciliane, era ritenuto un broker del narcotraffico ed era stato coinvolto in più operazioni antidroga.

L’uomo, con precedenti per droga, si trovava agli arresti domiciliari, e aveva un permesso per uscire due ore alla mattina.

Stando alle prime ricostruzionì, due persone a bordo di una moto avrebbero sparato tre colpi di pistola contro la vittima, in quel momento in sella a una bicicletta. Scesi dalla moto, i due sicari avrebbero esploso altri colpi.

Le modalità, quindi, fanno pensare a un agguato pianificato, anche se tutte le ipotesi sono al momento aperte.

buccinasco Fonte foto: ANSA
,,,,,,,