,,

Sanremo, Salvini lancia una proposta ironica alle Sardine

Durante una tappa del suo tour elettorale, il leader della Lega ha lanciato una provocazione in merito all'inno "Bella Ciao"

Il leader della Lega Matteo Salvini, in occasione della seconda tappa del suo tour elettorale in programma oggi nel Parmense, si è lasciato andare a una frase ironica sulle Sardine e la canzone “Bella Ciao”.

“A San Secondo (Parma)”, ha scritto Matteo Salvini su Facebook, “trovati nuovi concorrenti per Sanremo con una proposta fresca e innovativa: Bella Ciao”.

A corredo delle parole del leader del Carroccio c’è anche un video in cui si vedono diverse persone, alcune con in mano dei cartoncini a forma di sardine, che cantano “Bella Ciao” e scandiscono il coro “San Secondo non si lega” in occasione della sua visita elettorale nella cittadina emiliana.

“Questi con la libertà, con la Resistenza non hanno nulla a che fare. Sono quattro figli di papà con il conto in banca, questi sono in giro a fare casino, altro che la lotta”, ha detto il segretario della Lega.

Guardando invece al campo del centrosinistra, ha sottolineato, “se Berlinguer tornasse e vedesse Renzi e Zingaretti sapeste quante gliene direbbe a questi qua”.

Salvini a San Secondo, i temi del comizio

“Noi facciamo cose alla buona”, ha detto Salvini in un passaggio del suo incontro elettorale. “Anche ieri comizi sulle panchine in mezzo alla gente: Bonaccini sta su Facebook tutto il giorno a insultare il prossimo, noi portiamo idee, proposte, liste d’attesa”.

“C’e una regione che deve occuparsi dei malati di Alzheimer”, ha proseguito, “dei malati di Sla. Voglio un’Emilia-Romagna aperta a tutti dove si lavora per merito e non per tessera di partito in tasca o tessera del sindacato in tasca”.

Nel corso del suo incontro elettorale in vista delle prossime elezioni regionali in Emilia Romagna, come riporta Ansa, Salvini ha toccato il tema delle pensioni e del caso Gregoretti.

“A sinistra c’è qualcuno che vorrebbe tornare alla Legge Fornero”, ha dichiarato Salvini, “cancellando Quota 100. Vi do la mia parola d’onore: se provano a tornare alla Legge Fornero facciamo le barricate dentro e fuori il Parlamento“.

Toccando la vicenda della nave Gregoretti per la quale rischia di dover rispondere in Tribunale dell’accusa di sequestro di persona, il leghista ha detto che quello appena iniziato “è un bell’anno, per quello che mi riguarda, perché forse per la prima volta nella vita sarò processato in un Tribunale italiano perché ho bloccato uno sbarco”.

“Se processeranno me processeranno anche tutti voi perché difendere i confini di un Paese è un dovere”, ha concluso Matteo Salvini.

VIRGILIO NOTIZIE | 08-01-2020 13:43

Sardine, il movimento che piace ai vip: ecco chi sono Fonte foto: Ansa
Sardine, il movimento che piace ai vip: ecco chi sono
,,,,,,,