,,

Salvini-Conte, il retroscena svelato da Rocco Casalino

Il portavoce del Presidente del Consiglio ha raccontato alcuni retroscena sul governo

Rocco Casalino, portavoce del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, noto al grande pubblico anche per la sua partecipazione alla prima edizione del Grande Fratello, ha svelato alcuni retroscena sul governo Conte Bis nel corso di un’intervista concessa al ‘Corriere della Sera’.

Sul Grande Fratello, Rocco Casalino ha dichiarato: “Non pensavo che mi avrebbe danneggiato a livello di immagine. Non rinnego nulla, ma mi è rimasta addosso come una macchia. Quando mi si vuole danneggiare, torna fuori in forma spregiativa. Mi pesa ancora, ad esempio mi ha impedito di fare il percorso da parlamentare. Io deputato o senatore? Non lo so, ma non lo escludo”.

A proposito dell’attacco di Conte a Salvini in Senato ad agosto, il portavoce del premier ha rivelato: “C’è il mio zampino, lo ammetto. Sentivo che sarebbe nato il Conte bis e ci ho scommesso, quando nessuno ci credeva”.

Sulla possibilità che il Conte Bis duri a lungo, Casalino ha aggiunto: “Io me lo auguro. I fronti aperti sono tanti, ma Conte sull’Ilva ha dimostrato di essere un grandissimo e, se superiamo questa fase difficile, ricreando un clima di squadra, sono convinto che possa farcela”. Poi, su Conte: “Ha tutte le caratteristiche per essere un gigante”.

Infine, Casalino ha parlato di Luigi Di Maio: “Nel 32% del 2018 c’era tanto di mio. Con Luigi abbiamo un rapporto molto buono, ma prima il confronto era quotidiano, adesso capita molto meno. Diciamo una volta a settimana. Mi dicono che la mia mancanza si sente. Vedo i sondaggi sempre peggiori e la vivo proprio male. All’inizio ho provato a seguire sia Conte che Di Maio, poi ho capito che era impossibile”.

VIRGILIO NOTIZIE | 30-11-2019 17:03

Governo Conte Bis, chi sono gli esponenti più popolari Fonte foto: Ansa
Governo Conte Bis, chi sono gli esponenti più popolari
,,,,,,,