,,

Roma, accusato di violenza sessuale su 16enne nell'ascensore della metro: arrestato un 22enne egiziano

Un 22enne egiziano è stato arrestato con l'accusa di violenza sessuale: avrebbe abusato di una ragazza di 16 anni nell'ascensore della metropolitana

Pubblicato il:

Un cittadino egiziano di 22 anni, di fatto senza fissa dimora e incensurato, è stato arrestato a Roma con l’accusa di violenza sessuale.

L’accusa

Come riportato dall’agenzia ‘Ansa’, il 22enne cittadino egiziano sottoposto a fermo di polizia giudiziaria è accusato di aver abusato di una ragazza di 16 anni nell’ascensore di una stazione della metropolitana della Capitale.

La violenza al centro dell’accusa

L’abuso al centro dell’accusa è datato agli inizi del mese di novembre: l’episodio di cui è accusato l’uomo sarebbe avvenuto nell’ascensore della stazione Centocelle della linea C della metropolitana di Roma.

CentocelleFonte foto: ANSA
La stazione Parco di Centocelle della linea C della metropolitana di Roma.

L’arresto

Il provvedimento di arresto nei confronti del cittadino egiziano di 22 anni è stato eseguito dai Carabinieri della Stazione Tor Bella Monaca, coordinati dai pm della Capitale.

TAG:

Carabinieri Fonte foto: iStock - federico cardaio
,,,,,,,,