,,

Ragusa, neonato gettato nella spazzatura: un passante lo salva

Ragusa, un passate trova casualmente un neonato nella spazzatura. In corso le indagini per fare luce sull'episodio di abbandono

A Ragusa, in via Saragat, è stato trovato un neonato nella spazzatura. La scoperta, come riferisce l’Ansa, è stata fatta casualmente da un passante, durante la serata di ieri. L’uomo stava percorrendo quel tratto di strada quando ha udito un lamento indistinto provenire da un cassonetto dell’immondizia. Inizialmente ha pensato che si trattasse di un cucciolo. Aprendo il mastello ha invece capito che i versi non erano quelli di un cane, ma di un bimbo appena nato.

Il neonato è stato trovato sopra ai rifiuti, avvolto in una coperta e infilato dentro un sacchetto. Il passante, dopo la scoperta, ha subito chiamato un’ambulanza che si è recata sul posto ed ha trasportato il piccolo in ospedale.

Le condizioni del bimbo sono buone, ma, in via precauzionale, è stato posto in terapia intensiva prenatale.

Attualmente sono in corso le indagini da parte delle forze dell’ordine: via Saragat si trova nel nuovo quartiere residenziale di Pianetti, non lontano dalla chiesa del Preziosissimo Sangue. Non è escluso, però, che il parto sia avvenuto altrove e che il neonato sia stato gettato nella spazzatura in una zona diversa per depistare le indagini.

Il fascicolo sarà trasmesso al Tribunale dei Minori cui spetterà prendersi cura del bambino.

VIRGILIO NOTIZIE | 05-11-2020 10:14

Cassonetto Fonte foto: ANSA
,,,,,,,