,,

Palermo, mamma accoltella la figlia di 8 anni: la ricostruzione

Una donna di 39 anni ha accoltellato la figlia di 8 anni a Palermo. Le condizioni della bimba non sono gravi

A Palermo una donna di 39 anni ha ferito la figlia, di 8 anni, con un coltello. Stando a quanto riportato da ‘Ansa’, la bambina ha lievi ferite al collo e al volto, è in ospedale e le sue condizioni non sono gravi. La sorella minore della vittima, di 6 anni, ha assistito alla scena e ha iniziato a urlare attirando l’attenzione dei vicini, che hanno chiamato i Carabinieri.

I militari sono arrivati nel condominio e a loro la donna, separata, avrebbe detto che voleva suicidarsi.

La donna è stata denunciata per lesioni.

Secondo la ricostruzione dei fatti riportata da ‘Ansa’, la donna, in preda alla disperazione dopo l’ennesima lite con il suo ex, ha accoltellato la figlia, pensando poi di togliersi la vita.

La piccola di 8 anni (le cui ferite non destano preoccupazione) e la sorellina di 6 sono state affidate ai parenti.

VIRGILIO NOTIZIE | 17-11-2020 19:55

Palermo, mamma accoltella la figlia di 8 anni: la ricostruzione Fonte foto: Ansa
,,,,,,,