,,

Palermo, tampone a un'anziana: aspetta l'esito in ambulanza per 10 ore

Un'anziana di 89 anni, ospite di una casa di cura a Palermo, si è sottoposta al test molecolare in ospedale: ha atteso l'esito per 10 ore in ambulanza

Una donna di 89 anni, ospite di una casa di cura di Palermo (in via Ausonia), è rimasta bloccata per 10 ore a bordo di un’ambulanza, in attesa di avere l’esito del tampone molecolare anti Covid. È successo lunedì 3 agosto, fuori dal pronto soccorso dell’ospedale Villa Sofia.

Palermo, tampone a un’anziana: aspetta l’esito in ambulanza per 10 ore

L’anziana, 89enne, si è sottoposta al tampone all’ospedale Villa Sofia, struttura in cui l’area in cui si attende l’esito dei test è stata temporaneamente chiusa per le sanificazioni a causa della positività al virus riscontrata in alcuni pazienti.

Per questo motivo la donna è rimasta in ambulanza dalle 9:30 fino alle 19:30, in condizioni rese ancor più complicate dal caldo.

La donna aveva una sospetta frattura del femore.

Palermo, anziana aspetta l’esito in ambulanza per 10 ore: la nota dell’ospedale

“Queste sono situazioni che creano profondo rammarico a noi per primi – hanno detto i medici dell’ospedale -: ci sono tante cose che si possono fare come creare un triage esterno, o realizzare una zona dove accogliere le ambulanze senza lasciarle davanti al piazzale, ma soprattutto aprire i posti in reparto per decongestionare il pronto soccorso. Purtroppo la donna è rimasta in ambulanza perché manca un’area grigia dove attendere l’esito del tampone“.

VirgilioNotizie | 04-08-2021 15:05

Palermo, tampone a un'anziana: aspetta l'esito in ambulanza per 10 ore Fonte foto: 123RF
,,,,,,,