,,

Vaccini e green pass, l'annuncio di Figliuolo sul prezzo dei tamponi

Il commissario per l’emergenza Francesco Figliuolo fa il punto sulla campagna vaccinale e annuncia un provvedimento sui tamponi

“Ora, più o meno il 55% della popolazione vaccinabile ha effettuato il richiamo. Avevo promesso che, a fine luglio, saremmo stati al 60% e con questi ritmi ci arriveremo sicuramente”. Con queste parole, rilasciate a La Stampa, il commissario per l’emergenza coronavirus Francesco Figliuolo si dice fiducioso sull’andamento della campagna vaccinale in Italia.

Gli italiani hanno capito che solo immunizzandoci tutti insieme si può sconfiggere il virus. C’è ancora un pezzo di strada fa fare, ma siamo all’ultimo miglio e io sono fiducioso”.

Il generale degli alpini non dà troppo peso alle manifestazioni contro il green pass che si sono tenute in diverse città: “Non facciamoci prendere da queste polemiche sul green pass, ma continuiamo a vaccinarci per il nostro bene e per bloccare definitivamente i contagi. Ma, soprattutto, per tutelare che è più fragile, come gli anziani”.

Figliuolo è ottimista perché “in questo periodo – spiega – forse anche perché molte persone vogliono andare in vacanza, oppure vogliono muoversi senza problemi con il green pass, sono cresciute parecchio le domande di chi vuole vaccinarsi e lo vuole fare subito. Io dico di avere solo un po’ di pazienza perché ci va programmazione e poi tutti saranno protetti”.

“A breve – annuncia il commissario – uscirà un provvedimento, a cui sto lavorando già da un po’ di tempo insieme al ministero della Salute, per dei tamponi da acquistare ad un prezzo calmierato, per offrire così la possibilità a chi è in attesa del vaccino di ottenere comunque il green pass“.

Figliuolo ribadisce l’importanza della vaccinazione anche dei ragazzi, spiegando che è necessario un ultimo sforzo per poter consentire la riapertura regolare delle scuole: “Per il benessere del bambino e della sua socialità è importante poter frequentare le lezioni in presenza”.

“Per far ciò bisogna che si vaccinino anche tutti gli insegnanti e il personale non docente, ma anche le mamme e i papà devono fare il loro dovere. Se vogliamo bloccare le mutazioni più contagiose come la variante Delta bisogna avere quante più persone possibile vaccinate”.

“E i giovani – aggiunge – che sono quelli che più socializzano e meno male che è così, sono quelli che possono portare in giro, in maniera asintomatica o poco sintomatica, il virus, magari contagiando frange di popolazione fragile che per motivi sanitari non possono fare il vaccino”.

VirgilioNotizie | 26-07-2021 10:56

Green pass, una app per i controlli: come funziona Fonte foto: ANSA
Green pass, una app per i controlli: come funziona
,,,,,,,