,,

Operaio viene licenziato, il giorno dopo vince alla lotteria

Una coppia, dopo un anno di lutti e licenziamenti, ha vinto alla lotteria ed è diventata milionaria

Dall’inferno al paradiso in nemmeno 24 ore. David Adams e sua moglie, Shelley, hanno vinto un milione di sterline (circa un milione e 100 mila euro) alla lotteria. Per la coppia è stato un anno tremendo: prima la sclerosi multipla diagnosticata a Shelley, che l’ha costretta a controlli medici serrati e alla disoccupazione, poi una serie di lutti in famiglia, infine il licenziamento di David, falegname industriale, per colpa della crisi innescata dal coronavirus. Il giorno dopo la perdita del lavoro, però, la coppia ha deciso di puntare sulla sestina 4, 10, 13, 24, 53, 56, numero jolly 22: e a Chipping Norton, nemmeno 6 mila abitanti nella contea dell’Oxfordshire nel sud-est del Regno Unito, è esplosa la festa. La storia è stata ripresa dal Messaggero.

A rendersi conto della vincita è stato il marito, David, che nella notte tra sabato 1° e domenica 2 agosto, ha svegliato la moglie per annunciarglielo. “Nessuno di noi ha dormito per il resto della notte“, ha detto la donna, dicendo di essersi sentita sollevata soltanto quando, la mattina successiva, è stata confermata la vittoria.

La coppia ancora non sa cosa farà con i soldi incassati: “Abbiamo sempre lavorato sodo – ha detto David Adams alla stampa -, conosciamo il valore del denaro ha raccontato l’uomo Ma questa è una somma che va al di là di qualsiasi cosa potessimo immaginare. Non affretteremo nessuna delle nostre decisioni e prenderemo le cose con calma”.

Anche se qualche progetto, qualche vecchio sogno nel cassetto, c’è già: si tratta di un viaggio in prima classe in Canada, per poter andare a trovare alcuni parenti e amici e poi un suv.

VirgilioNotizie | 09-08-2020 09:04

operaio-licenziato-lotteria Fonte foto: Ansa
,,,,,,,