,,

Natale, sì a incontri con amici e parenti anche in "giorni rossi"

Quando e come si possono incontrare congiunti, parenti e amici nei giorni delle feste di Natale e Capodanno: Conte fa chiarezza

Con il nuovo decreto legge valido dal 24 dicembre al 6 gennaio è stato sciolto il nodo degli incontri tra persone non conviventi, amici e parenti. Il premier Giuseppe Conte, nel corso della conferenza stampa, ha ammesso che si potranno incontrare anche nei giorni in cui l’Italia sarà zona rossa.

“Noi non entriamo nelle case degli italiani – ha precisato Conte – è un decreto concepito come limite alla circolazione. Si esce con l’autocertificazione“.

La zona rossa, ha annunciato Conte, ci sarà in tutta Italia “nel periodo dal 24 dicembre al 6 gennaio nei giorni festivi e prefestivi”, quindi il 24, 25, 26, 27 e 31 dicembre, poi 1, 2, 3, 5, 6 gennaio.

In questi giorni, però, sarà sempre possibile “ricevere nella propria abitazione fino a 2 persone non conviventi con eventualmente i propri figli minori di 14 anni. È una misura che abbiamo pensato per consentire quel minimo di socialità che si addice a questo periodo”.

“Lo spostamento verso le abitazioni private – si legge nello specifico nel testo del decreto – è consentito una sola volta al giorno, in un arco temporale compreso fra le ore 05,00 e le ore 22,00, verso una sola abitazione ubicata nella medesima regione e nei limiti di due persone, ulteriori rispetto a quelle ivi già conviventi, oltre ai minori di anni 14 sui quali tali persone esercitino la potestà genitoriale e alle persone disabili o non autosufficienti conviventi”.

VirgilioNotizie | 18-12-2020 22:47

Decreto Natale: le regole valide dal 24 dicembre al 6 gennaio Fonte foto: ANSA
Decreto Natale: le regole valide dal 24 dicembre al 6 gennaio
,,,,,,,