,,

Morto Nedo Fiano, uno degli ultimi sopravvissuti ad Auschwitz

È morto a Milano Nedo Fiano, uno degli ultimi sopravvissuti ad Auschwitz e papà del deputato Emanuele

Nedo Fiano, papà del deputato del Pd Emanuele e uno degli ultimi sopravvissuti di Auschwitz, è morto a Milano all’età di 95 anni. Su ‘Facebook’, il figlio ha scritto: “Papà ci ha lasciati. Ci rimarranno per sempre le sue parole e il suo insegnamento, il suo ottimismo e la sua voglia di vivere”.

Ancora Emanuele Fiano: “Non avrò mai io la forza che ebbe lui e che lo fece risalire dall’abisso, ma da lui ho imparato che per le battaglie di vita e contro ogni odio bisogna combattere sempre. Questo ci ha insegnato la memoria che lui ha contribuito a diffondere. Sia lieve a papà la terra che lo accoglie e sempre su di noi la sua mano ci protegga”.

Morte Nedo Fiano: le reazioni

Su ‘Twitter’, il segretario del Partito Democratico Nicola Zingaretti ha scritto: “Con la scomparsa di Nedo Fiano, il mondo perde un uomo che dopo essere sopravvissuto all’orrore della Shoah, ha passato il resto della vita trasmettendo ai giovani il valore della memoria. Un grande abbraccio a Emanuele Fiano e alla sua famiglia. Da oggi il mondo è più povero”.

Questo il ricordo del leader di Italia Viva Matteo Renzi, pubblicato su ‘Facebook’: “Non dimenticherò mai gli occhi di Nedo mentre parla degli occhi della sua mamma. Oggi Nedo ha chiuso gli occhi per sempre. Oggi i miei occhi sono pieni di lacrime. Benedico il giorno che ti ho incontrato e ti dico grazie, caro Nedo. Sei stato un gigante nella tua vita. E sei stato meraviglioso nell’accettare di rivivere il dolore di Auschwitz per educare le nuove generazioni. Per dare loro speranza. Per insegnare a tutti noi che dire MAI PIÙ è un dovere. Ciao Nedo, grazie”.

Il presidente della Camera Roberto Fico, su ‘Twitter’, ha dedicato un pensiero a Nedo Fiano: “Dopo essere sopravvissuto al campo di sterminio di Auschwitz ha dedicato la propria vita a testimoniare gli orrori della Shoah. Ci lascia oggi a 95 anni. Un abbraccio a Emanuele Fiano e a tutti i suoi cari”.

Anche il ministro dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo Dario Franceschini ha commentato, in una nota, la scomparsa di Nedo Fiano: “Con grande dolore ho appreso della scomparsa di Nedo Fiano. Un grande italiano che ha dovuto vivere le terribili conseguenze delle leggi razziali e l’orrore della deportazione nel campo di sterminio di Auschwitz da cui è tornato, unico sopravvissuto della sua famiglia, per testimoniare alle successive generazioni la terribile esperienza che lo ha accumunato a milioni di perseguitati dei regimi fascisti e nazisti. Sono vicino a tutta la famiglia, al figlio Emanuele in questo triste momento di lutto”.

VirgilioNotizie | 19-12-2020 21:06

Morto Nedo Fiano, uno degli ultimi sopravvissuti ad Auschwitz Fonte foto: ANSA
,,,,,,,