,,

Maltempo in Sicilia, tromba d'aria e fiumi di fango. Autobus si ribalta, passeggeri feriti

Tromba d'aria nell'Agrigentino, tragedia sfiorata per il maltempo in Sicilia: autobus viene travolto da un fiume di fango e si ribalta

Pubblicato il:

Un’ondata di maltempo caratterizzata da forti temporali e vento ha colpito nella serata di venerdì la Sicilia, in particolare le province di Agrigento, Palermo e Trapani. Un autobus si è ribaltato sulla statale tra Palermo e Sciacca dopo essere stato investito da un fiume di fango, ci sono feriti. La zona è stata colpita anche da una tromba d’aria.

Maltempo in Sicilia, autobus si ribalta sulla statale Palermo-Sciacca

Tragedia sfiorata per l’ondata di maltempo che ha colpito la Sicilia orientale nella serata di venerdì 30 settembre. Un bus si è ribaltato lungo la statale 624 che collega Palermo a Sciacca (Agrigento).

L’autobus è uscito di strada e si è ribaltato su un fianco a causa della furia del vento e del fiume d’acqua e fango che ha invaso all’improvviso la strada. L’incidente è avvenuto nel tratto tra i Comuni di Contessa Entellina e Sambuca di Sicilia.

Diversi passeggeri sono rimasti feriti, per fortuna nessuno in modo grave. Alcuni contusi sono stati trasportati all’ospedale di Sciacca per accertamenti e le cure del caso.

I passeggeri dell’autobus, riporta l’Ansa, hanno detto di avere vissuto attimi di terrore: l’autista  ha affermato di non avere mai visto nulla di simile.

Maltempo in Sicilia, tromba d'aria e fiumi di fango. Autobus si ribalta, passeggeri feriti

Tromba d’aria nell’Agrigentino

La zona dell’incidente, colpita da un violento temporale, è stata interessata anche da una intensa tromba d’aria. La bufera d’acqua e vento che ha colpito la Sicilia orientale ha causato danni e allagamenti tra le province di Agrigento e Palermo.

I comuni più colpiti sono Corleone, Contessa Entellina, Santa Margherita Belice, Sambuca di Sicilia e Poggioreale. I vigili del fuoco sono stati sommersi da decine di richieste di intervento per soccorrere persone e liberare le strade da acqua e fango.

“La Palermo Sciacca è impraticabile, invasa da un fiume d’acqua e fango”, ha spiegato All’Ansa il sindaco di Sambuca di Sicilia, Leo Ciaccio.

“Molti automobilisti sono rimasti intrappolati e ci hanno chiesto aiuto. Diverse famiglie che erano nelle loro abitazioni ci hanno segnalato allagamenti e danni. Invitiamo tutti a non uscire in questo momento per precauzione e per consentire ai mezzi di soccorso di operare”.

Maltempo anche nel Trapanese

L’ondata di maltempo si è abbattuta anche su Trapani e provincia, in particolare a Mazara del Vallo e Castelvetrano. Nel capoluogo e nella vicina Erice, già colpita dal maltempo lunedì scorso, si sono allagate di nuovo diverse strade.

Acqua e fango hanno invaso scantinati, case e negozi. Decine le auto rimaste bloccate nelle vie diventate impraticabili, numerosi gli interventi dei vigili del fuoco.

Autobus Fonte foto: ANSA
,,,,,,,,