,,

La nonna dimentica il nipote in macchina, bimbo di tre anni muore all'interno del SUV rovente

Il piccolo è stato dimenticato per tre ore in macchina e solo in serata è stato rinvenuto il corpo sui sedili posteriori della vettura

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Un bimbo di tre anni ha tragicamente perso la vita all’interno di un SUV nella notte tra domenica 26 e lunedì 27 giugno. La vittima, il piccolo Kendrick Engram Jr, è morto dopo essere stato dimenticato per ore all’interno dell’auto dalla nonna, che non si era resa conto che il bimbo non era uscito con lei per andare a casa.

Bimbo dimenticato in auto, la tragedia

La tragedia si è consumata a Columbus, città di 190mila abitanti della Georgia, stato sud-orientale degli Usa. Il piccolo Kendrick Engram Jr, di 3 anni, aveva passato il pomeriggio con la nonna e le tre sorelle in giro per la città. Intorno alle 17.30 il gruppo è tornato a casa, ma nessuno si è accorto che il bimbo non era uscito dall’auto.

Solo tre ore dopo, intorno alle 20, la nonna si è resa conto dell’assenza del piccoli e ha chiamato lo zio che era uscito con la stessa auto per andare a prendere un gelato. L’uomo, guardando nei sedili posteriori dell’auto, ha rivenuto il corpo sulla terza fila dell’automobile.

Le cause della morte

A nulla è servito l’intervento degli operatori sanitari che non hanno potuto far altro che constatare il decesso della piccola vittima. Il piccolo Kendrick Engram Jr, rimasto intrappolato nell’auto a più di 35 gradi sotto il sole, sarebbe morto di asfissia nel giro di poche ore.

La polizia non ha al momento incriminato nessuno per il decesso.

I numeri allarmanti negli Usa

La morte del piccolo Kendrick Engram Jr è l’ennesima di una lunga serie che si registrano negli Stati Uniti. Infatti, dall’inizio del 2022, sono già sette i decessi di bambini a causa di un’auto troppo calda.

Per disattenzione o per fatalità, troppo spesso infatti i più piccoli (così come gli animali) vengono dimenticati in auto e pagano con la vita. Quello di Kendrick Engram Jr, tra l’altro, è il secondo caso dell’anno in Georgia.

L’ultimo caso di cronaca collegato alla morte di un bambino dimenticato in auto risale a poco meno di una settimana fa a Houston, in Texas, dove una madre è sotto indagine per aver lasciato il figlio di 5 anni per oltre due ore in macchina, causandone la morte, in una giornata in cui erano stati raggiunti i 38 gradi.

ambulanza-usa Fonte foto: 123RF
,,,,,,,