,,

Italia Viva, fase 2: il piano di Renzi e la sfida a Salvini e M5S

L'ex PD punta a tornare a Palazzo Chigi, convinto di poter uscire vincitore in futuro da un duello testa a testa con Salvini

La decisione dell’ex premier Matteo Renzi di dar vita alla scissione in casa Partito Democratico e lanciare una sua nuova realtà, chiamata Italia Viva, ha provocato uno scossone nel panorama politico italiano.

Sono già iniziati i primi movimenti interni alle forze politiche per rendere più numerosa la rappresentanza di Italia Viva, dove è confluita anche la senatrice Donatella Conzatti, prima parlamentare di Forza Italia a passare al nuovo partito di Renzi nato dalla scissione del Pd.

A distanza di poche ore dall’annuncio della nascita di Italia Viva, sarebbe già iniziata la “fase 2” della neonata creatura di Matteo Renzi. ‘Dagospia’ ha svelato, infatti, cosa intenderebbe fare l’ex premier nei prossimi mesi e anni: l’obiettivo prioritario sarebbe il ritorno a Palazzo Chigi. Questa la road map descritta: aumento dei consensi di Italia Viva, elezione del Presidente della Repubblica, elezioni politiche, ritorno a Palazzo Chigi dovuto all’assenza di altri leader in casa Pd.

Convinto che la nuova politica si faccia solo con un leader carismatico, il politico toscano vorrebbe pieni poteri, per ora nel suo partito. Renzi ha individuato il “nemico” contro cui opporsi ed è Matteo Salvini, con cui farà un dibattito televisivo che, scrive ‘Dagospia’, starebbe preparando da mesi. L’ex Pd riterrebbe che, dopo qualche anno di campagna mediatica, magari fino al 2023, potrebbe uscire vincitore dal duello “Matteo contro Matteo” con Salvini.

Matteo Renzi, poi, sarebbe pronto a lanciare una sfida al Movimento 5 Stelle: alla Leopolda (18-20 ottobre), è prevista la nascita di una piattaforma web simile più ai MeetUp delle origini M5S che a Rousseau, con un’applicazione destinata agli iscritti che intenderanno fare proposte, commentarle e interagire con gli altri iscritti.

VIRGILIO NOTIZIE | 19-09-2019 07:15

Scissione nel Pd, chi seguirà Renzi e chi no Fonte foto: Ansa
Scissione nel Pd, chi seguirà Renzi e chi no
,,,,,,,