,,

Ipotesi nuovo partito, Paragone svela il suo futuro

Il senatore espulso dal Movimento 5 Stelle ha annunciato che sta lavorando ad una nuova forza politica

Un nuovo movimento per “portare l’Italia fuori dall’inganno dell’Unione europea” e “lavorare con e sull’economia reale, non finanziaria”. Così il senatore Gianluigi Paragone, ora nel Gruppo Misto dopo l’uscita dal Movimento 5 Stelle, ha spiegato all’Agi l’idea di dare vita ad un nuovo partito. “È quello a cui sto pensando ed è quello a cui sto lavorando”.

L’obiettivo, ha detto, è la nascita di una “forza anti sistema che ormai il M5s non rappresenta più”, un movimento che non giocherà “sul binomio destra versus sinistra” e che avrà “una carica fortemente anti europeista“.

Alla domanda se sia un modo per avvicinarsi alla Lega di Matteo Salvini, l’ex direttore de La Padania replica: “Non si può essere sovranisti ed appoggiare Draghi, sostenere le liberalizzazioni e le privatizzazioni”.

Il senatore, espulso a gennaio dal Movimento 5 Stelle, ha detto che il suo nuovo partito “sarà un soggetto in linea con quanto ho detto e ripetuto in questi mesi e al quale aderirà chi sarà convinto delle posizioni di merito”.

Nei giorni scorsi Paragone era stato ricoverato in ospedale a Roma in seguito ad un incidente stradale.

VirgilioNotizie | 16-06-2020 20:50

Maturità: dove hanno studiato i politici e che voto hanno preso Fonte foto: Ansa
Maturità: dove hanno studiato i politici e che voto hanno preso
,,,,,,,