,,

Salvini, "concorrenza" nel centrodestra: la stoccata a Meloni

Il leader della Lega ha spiegato le priorità della coalizione e ha lanciato una frecciata agli alleati

Continuano ad aumentare, tra gli elettori del centrodestra, i consensi al partito Fratelli d’Italia e alla sua leader Giorgia Meloni. Sull’ipotesi di una presunta concorrenza tra i diversi capi politici dell’opposizione, è intervenuto il numero uno della Lega Matteo Salvini.

Ai giornalisti che gli hanno chiesto a Reggio Calabria se Giorgia Meloni possa essere oppure no una concorrente interna alla coalizione, proprio in seguito ai consensi ricevuti, Salvini ha riposto: “No, l’importante è che il consenso resti nell’ambito del centrodestra”.

Tuttavia, come riporta Ansa, Salvini ha riservato una stoccata alla sua alleata: “L’altra sera ero da Vespa – ha dichiarato il leader del Carroccio -, ed io non credo ai sondaggi, ma quando vedo la Lega al 28, il Pd sotto al 20 e tutti gli altri sotto il 15, diciamo che hanno da correre“.

Matteo Salvini, dopo la stoccata a Meloni, ha parlato anche degli altri partiti della coalizione: “Con Forza Italia – ha assicurato – i rapporti sono buoni a tutti i livelli, e in vista delle prossime elezioni il nostro obiettivo è unire. come prima forza politica del paese”.

“La priorità – ha messo in chiaro il leghista – è mandare a casa la sinistra fin dalle prossime tornate elettorali di settembre. Qui in Calabria presenteremo il nostro simbolo e le nostre liste a Crotone e a Reggio con una premessa: prima il progetto e poi si discute dei candidati”.

“Su Reggio e Crotone – ha concluso – ci hanno già dato disponibilità a correre con noi. Comunque per la Lega rimane centrale che siano candidate persone al di sopra di ogni sospetto”.

VirgilioNotizie | 13-06-2020 16:36

2 giugno, da Mattarella alla manifestazione di Salvini e Meloni Fonte foto: Ansa
2 giugno, da Mattarella alla manifestazione di Salvini e Meloni
,,,,,,,