,,

Paragone espulso dal M5s, l'annuncio sulla prossima mossa

Gianluigi Paragone, espulso dal Movimento 5 Stelle dopo la decisione dei probiviri, ha reagito con un video su Facebook

Gianluigi Paragone, espulso dal Movimento 5 Stelle dopo la decisione dei probiviri, ha reagito con un video su Facebook corredato dal commento: “Cari falsi probiviri, cari uomini del Nulla, voi avete paura di me perché io ho quel coraggio che voi non avete più. Contro la meschinità del vostro arbitrio mi appellerò“.

Nel video, Paragone ha evidenziato “la volontà politica di espellere qualcuno perché è un rompico***oni, perché è qualcuno che ti sta obbligando a prendere coscienza del fatto che le battaglie radicali, identitarie, antisistema del Movimento Cinque Stelle non sono combattute con quella forza”.

Paragone ha aggiunto: “Ci sono tanti altri casi aperti prima del mio e ci sono tanti altri casi che dovrebbero essere disciplinati. Però Paragone deve essere buttato fuori, perché? Perché è uno strano Savonarola, è uno strano predicatore, che tra l’altro ci costringe a guardarci allo specchio”.

Paragone ha annunciato: “Farò ricorso e se mi gira mi rivolgerò anche alla giustizia ordinaria per far capire l’arbitrarietà delle regole”. Sulla vicenda è intervenuto anche Alessandro Di Battista, che si è posto in sua difesa con parole di sostegno.

VIRGILIO NOTIZIE | 02-01-2020 12:30

M5S, voci di addii e tensioni: chi potrebbe lasciare il Movimento Fonte foto: ANSA
M5S, voci di addii e tensioni: chi potrebbe lasciare il Movimento
,,,,,,,