,,

Covid, quanti vaccinati per dire addio al Green pass: parla Burioni

Quando potremo far cadere le restrizioni e dunque dire addio al Green pass? Dipende da quanti si vaccineranno: la soglia indicata da Roberto Burioni

Nell’ultima settimana si è parlato dell’obbligatorietà del Green pass e della possibilità che presto venga abolita se confortata da un numero sempre maggiore di vaccinati. Al momento in Italia le persone che hanno completato il ciclo vaccinale rappresentano l’81% della popolazione over 12.

Uno degli esperti principali, l’immunologo Andrea Crisanti, ha dichiarato che si potrebbe fare a meno del Green pass una volta raggiunto l’85%.

Per Matteo Bassetti, direttore della clinica Malattie infettive al policlinico San Martino di Genova, “se passiamo indenni ottobre e novembre, con pochi ricoveri e vaccinazione, dal nuovo anno, col 90% dei vaccinati dovremo poter togliere tutte le restrizioni”.

Sul tema, senza nominare i colleghi, è intervenuto il virologo Roberto Burioni: su Twitter, ha dato una sua soglia.

Covid, la soglia per raggiungere la copertura vaccinale: parla Burioni

“Con un virus contagiosissimo che cambia inaspettatamente, la soglia di copertura vaccinale da raggiungere è il numero più vicino al 100% che si riesce a ottenere”, ha twittato il virologo Roberto Burioni, docente all’università Vita-Salute San Raffaele di Milano.

Il 14 ottobre, su Facebook, aveva invece affrontato il tema dell’obbligo del Green pass per i lavoratori: “Per i lavoratori portuali da tempo immemorabile è obbligatoria la vaccinazione antitetanica. Chi non si vaccina non può lavorare. Perché il problema viene fuori solo ora per la vaccinazione contro Covid, un pericolo immensamente superiore a quello del tetano?”, si era chiesto.

VirgilioNotizie | 16-10-2021 10:44

Vaccino, con la terza dose nuovo Green pass: il Governo chiarisce Fonte foto: ANSA
Vaccino, con la terza dose nuovo Green pass: il Governo chiarisce
,,,,,,,