,,

Giorgia Meloni invitata come giudice a Drag Race Italia 2: "Vieni a giocare con noi?", la proposta

Il programma Drag Race Italia ha invitato la leader di Fratelli d'Italia e prossima premier Giorgia Meloni a fare da giudice della seconda stagione

Pubblicato il:

Non ha ancora prestato giuramento da premier, ma per Giorgia Meloni è già arrivato un invito “istituzionale”. La versione italiana del celebre programma Drag Race ha annunciato il cast della seconda stagione e lanciato la proposta alla leader di Fratelli d’Italia: fare da giudice della nuova competizione.

Drag Race Italia 2 invita Giorgia Meloni

La proposta/provocazione arriva direttamente dalla copertina del nuovo numero di Vanity Fair, dedicato al lancio della nuova gara tra Drag Race Italia in arrivo su Discovery+. Il cast posa dietro alla scritta: “Ciao, Giorgia, vieni a giocare con noi?“.

I grandi protagonisti dello show, sono d’accordo sul fatto che la nuova probabile premier italiana sarebbe il volto politico giusto da invitare nel programma: “Se Giorgia Meloni accettasse, significherebbe che si mette in gioco” ha dichiarato Chiara Francini.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Vanity Fair Italia (@vanityfairitalia)

D’accordo con lei anche la celebre drag queen Priscilla, che vorrebbe farle vivere l’esperienza drag dal punto di vista umano, “perché ascoltasse cosa hanno provato quelle di loro cacciate di casa per il loro orientamento, da genitori ispirati da una politica sulla famiglia tradizionale“.

Il cast della nuova stagione di Drag Race Italia

Contestualmente, il programma ha anche annunciato le nuove concorrenti. Sono in 10 e hanno tutte tra i 24 e i 24 anni: sale così anche il numero delle puntate che il pubblico potrà vedere su Discovery+ a partire dal 20 ottobre 2022.

Questi i nomi del nuovo cast di Drag Race Italia 2: Aura Eternal, Gioffrè, La Diamond, La Petite Noire, Narciso, Nehellenia, Obama, Panthera Virus, Skandalove e Tanissa Yoncè. Sono attese da sfide di ogni genere, riporta la fonte, che vanno dalle imitazioni alle performance musicali.

A giudicarle, oltre a Priscilla e Chiara Francini, ci sarà di nuovo anche Tommaso Zorzi. Non sono esclusi però giudici speciali per ogni puntata, come accade nella versione americana del programma.

Il fenomeno del programma sulle drag queen

In Italia siamo solo alla seconda stagione, ma sono oltre 13 anni che va avanti negli Stati Uniti e ha raccolto sempre più consensi. Ideato da RuPaul, ha portato nella competizione volti come Cameron Diaz, Anne Hathaway, Pamela AndersonChristina Aguilera e Lady Gaga – che ha concesso l’uso delle sue canzoni senza diritti.

Del programma ne sono state realizzate numerose versioni internazionali. Attualmente è presente in: Cile, UK, Thailandia, Canada, Olanda, Australia, Spagna, Filippine, Brasile, Francia, Svezia, Belgio, Germania e Messico.

Da anni, inoltre, Drag Race fa incetta di riconoscimenti al Primetime Creative Arts Emmy Awards, gli Oscar per la tv americani: dal Miglior trucco del 2015, è arrivata a conquistare nel 2020 i premi come Miglior Reality o Talent, presentatore, acconciature, fotografie e montaggio video. Per Giorgia Meloni, insomma, sarebbe una vetrina niente male.

giorgia-meloni-drag-race-italia Fonte foto: IPA
,,,,,,,,