,,

Elena Cecchettin contro Sanremo 2024 per l'intervento sui femminicidi: la replica di Amadeus

Scontro tra Elena Cecchettin e Amadeus: polemica sulle parole scelte per parlare di femminicidio a Sanremo 2024

Pubblicato il:

Sui social infuria la polemica dopo l’intervento del cast di Mare Fuori dedicato alla lotta contro la violenza di genere. Le parole scelte dagli ospiti di Sanremo 2024 hanno scatenato l’indignazione, tra gli altri, di Elena Cecchettin, sorella di Giulia, 22enne uccisa dall’ex fidanzato lo scorso novembre. E dall’Ariston arriva la risposta di Amadeus.

Elena Cecchettin, l’aspra critica a Sanremo 2024

Sulle storie del proprio profilo Instagram, Elena Cecchettin, che più volte si è espressa sull’importanza di una corretta sensibilizzazione al tema del femminicidio, ha rivolto una dura critica al Festival di Sanremo 2024.

La sorella di Giulia, uccisa da Filippo Turetta l’11 novembre 2023, non ha apprezzato i termini utilizzati dagli ospiti sanremesi durante l’intervento dedicato alla violenza di genere.

Elena Cecchettin critica Amadeus su intervento contro femminicidio a Sanremo 2024Fonte foto: ANSA
L’intervento sul femminicidio degli attori di Mare Fuori

Rilanciando le parole della scrittrice e attivista Carlotta Vagnoli, Cecchettin ha scritto su Instagram: “Le frasi ascoltate martedì su quel palco sono roba da Baci Perugina”.

Per poi proseguire sottolineando come quelle pronunciate dagli attori del cast della serie Mare Fuori – cui è stato affidato l’intervento – erano “frasi sull’amore. Ma l’amore non ha niente a che vedere con la violenza maschile”.

Alla citazione di Vagnoli, Elena Cecchettin aggiunge anche un proprio commento personale:

Un siparietto intriso di pinkwashing. Le vittime di femminicidio e 13 sopravvissute se ne fanno poco, sul serio non si poteva fare di meglio?

La risposta di Amadeus

Sulla questione, e sulle critiche rivolte a quello che potrebbe essere il suo ultimo Festival da Elena Cecchettin, Amadeus è stato interrogato durante la quotidiana conferenza stampa sanremese.

Da parte del conduttore, nessuna intenzione di invitare Cecchettin all’Ariston, né Amadeus sente l’esigenza di una telefonata di scuse in privato:

Non credo di avere offeso nessuno. Riteniamo che l’intervento dei ragazzi di Mare Fuori sia stato bello

In conclusione, il direttore artistico della kermesse ribadisce il “massimo rispetto per la vicenda vissuta dalla famiglia di Giulia”.

L’intervento del cast di Mare Fuori

Ospiti di Sanremo 2024 nella serata di mercoledì, i giovani attori della popolare serie Mare Fuori hanno scelto di dedicare il proprio spazio per parlare dei temi del femminicidio e della violenza di genere.

Gli otto giovani sono partiti dai termini “accogli, ascolta, accetta, impara, verità, accanto, no, insieme” per condividere una riflessione sul tema tratta da un testo dello scrittore Matteo Bussola.

Si tratta di uno scritto che parla di amore e del modo giusto di viverlo. Ed è proprio questo legare il femminicidio al sentimento che per Cecchettin è inaccettabile.

elena-cecchettin-vs-amadeus-sanremo-2024-1 Fonte foto: ANSA
,,,,,,,,