,,

È morto Gennaro Cannavacciuolo, l'attore della scuola di Eduardo De Filippo

A 60 anni è morto Gennaro Cannavacciuolo, tra gli ultimi eredi della scuola di Eduardo De FIlippo. Ecco quando si terranno le esequie

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

A 60 anni è morto Gennaro Cannavacciuolo, tra i tanti allievi della storica scuola di teatro di Eduardo De Filippo.

La tragica notizia

A dare la tragica notizia è stata la moglie Christine all’ANSA. Per il momento non sono state rese note le circostanze che hanno cagionato la morte dell’attore.

La morte di Gennaro Cannavacciuolo segna un grande lutto per il mondo del cinema e del teatro. L’attore, infatti, si era formato presso la scuola di Eduardo De Filippo, che sin dagli inizi della sua carriera lo aveva inserito sotto l’ala protettiva del figlio Luca De Filippo.

Le esequie per l’ultimo saluto all’attore scomparso si terranno sabato 28 maggio alle 14 presso la chiesa di San Bellarmino di Roma.

Una vita dedicata al teatro

Gennaro Cannavacciuolo scoprì il teatro all’età di 8 anni, quando durante una recita scolastica indossò i panni del Pinocchio di Carlo Collodi.

Da quell’evento inseguì con tenacia la sua vocazione, alternando gli impegni scolastici con la formazione teatrale.

A 18 anni, conseguito il diploma, fu notato da Eduardo De Filippo che lo seguì per 5 anni, fino alla sua morte, dopo averlo affidato al figlio Luca.

In quegli anni Cannavacciuolo conobbe Pupella Maggio che spesso lo affiancò sulle scene. Nel 1987 l’attore lasciò la scuola di Luca De Filippo.

Dall’Amleto all’omaggio a Milva

Gennaro Cannavacciuolo arrivò a recitare nei teatri più importanti d’Italia, dall’Augusteo di Napoli al Manzoni di Milano, passando ovviamente per il Sistina di Roma fino al Verdi di Trieste.

Nella sua carriera, tuttavia, non scelse solo il teatro: nel 1984 recitò in ‘Questa sera… Amleto’ di Mario Prosperi, ma nella sua vita fu attivo anche nei musical, nei recital, nelle operette e addirittura negli one man show.

Nel 1993 fu il Maestro delle Cerimonie per la versione italiana del ‘Cabaret’ di Harold Prince con la regia di Saverio Marconi.

La sua ultima opera è stata ‘Milva. Donna di teatro’ in cui ha omaggiato la cantante scomparsa riproponendo le sue più straordinarie interpretazioni, da Brecht Patroni Griffi.

Così, dopo un ultimo atto di devozione verso la sua arte e i suoi autorevoli colleghi, è morto Gennaro Cannavacciuolo dopo essere stato uno degli ultimi testimoni della scuola di De Filippo.

Gennaro Cannavacciuolo Fonte foto: ANSA
,,,,,,,