,,

Coronavirus, Vanessa Incontrada: emozionante monologo ad Amici

L'attrice e show girl spagnola incanta con le parole pronunciate ai giovani dell'accademia di Maria de Filippi

Lo ha rifatto ancora. Vanessa Incontrada sempre più idolo con i suoi monologhi. A pochi mesi da quello sulla bellezza e sull’imperfezione, l’attrice e conduttrice televisiva spagnola si è distinta ancora una volta con un discorso emozionante e commovente al tempo stesso tenuto ad Amici sulla situazione attuale a causa del coronavirus.

Vanessa Incontrada anche quest’anno fa parte della giuria di Amici 19, consolidato talent di Maria de Filippi, uno dei pochi rimasto in onda tra quelli in diretta nel panorama dell’intrattenimento televisivo. La showgirl spagnola ieri si è distinta ancora una volta nel suo monologo alla fine della quarta puntata in un discorso rivolto ai ragazzi dell’accademia: “Oggi ho 41 anni e quando mi guardo indietro vedo tutti gli errori che ho commesso, però ho imparato anche tante cose. Il talento non è abbastanza, perché prima dobbiamo mantenere viva la voglia di ascoltare. […] Scegliete chi volete essere, sempre, ma vi chiedo di essere persone prima che artisti. E soprattutto non abbiate paura di esser vulnerabili, perché una delle cose che un artista non può permettersi è lasciare gli altri indifferenti”.

Siate forti, siamo forti. Andrà tutto bene“. La Incontrada non ha voluto far mancare un inciso sulla situazione che oramai tutto il mondo sta vivendo, ecco le sue parole toccanti sull’emergenza coronavirus: “Abbiamo dovuto cambiare, abbiamo dovuto ascoltare, fermarci e cambiare le nostre abitudini. E lo abbiamo fatto, ognuno a suo modo. L’unica speranza è che tutto questo ci serva per imparare qualcosa”.

Il monologo sulla bellezza dell’imperfezione. Era solo lo scorso dicembre, poco prima del periodo natalizio, la Incontrada conduceva una trasmissione in prima serata su Rai1, con Gigi D’Alessio, dal titolo “20 anni che siamo italiani”. “La perfezione non esiste, so di non dire una grande novità. Ma io lo voglio gridare. Magari l’avessero detto prima a me”. Un commovente monologo, quello recitato da Vanessa Incontrada, nel quale la presentatrice spagnola si mette a nudo, rivelando la “bellezza” che si cela dietro imperfezioni ed insicurezze.

VirgilioNotizie | 21-03-2020 11:52

640x360_c_2_video_1098765_videothumbnail Fonte foto: Mediaset
,,,,,,,