,,

Coronavirus, scontro tra virologi: l'attacco di Burioni

Polemica sull'emergenza coronavirus in Italia anche nel mondo della scienza

I virologi si dividono sull’emergenza coronavirus in Italia. A ricostruire la polemica, tra post pubblicati sui social network e poi cancellati, è ‘La Repubblica’. Tra i protagonisti dello scontro c’è Roberto Burioni, che da settimane denuncia sia in atto una sottovalutazione del rischio coronavirus. In un video del 21 febbraio ha messo sotto accusa le “declamazioni tranquillizzanti di alcuni politici”, mentre in un post pubblicato su ‘Twitter’ il 24 gennaio, aveva paragonato la mortalità potenziale del Covid-19 a quella dell’influenza spagnola, che tra il 1918 e il 1920 fece milioni di vittime in tutto il mondo.

Maria Rita Gismondo, virologa responsabile del laboratorio dell’Ospedale Sacco di Milano, ha scritto in un post su ‘Facebook’ in cui non cita mai Roberto Burioni: “A me sembra una follia. Si è scambiata un’infezione appena più seria di un’influenza per una pandemia letale. Non è così. Guardate i numeri”.

E ancora: “Non è pandemia! Durante la scorsa settimana la mortalità per influenza è stata di 217 decessi al giorno! Per coronavirus 1!”.

Secondo Maria Rita Gismondo, che ha invitato tutti ad abbassare i toni, “questa follia farà molto male, soprattutto dal punto di vista economico”.

Roberto Burioni, interpellato su ‘Twitter’, ha attaccato “la signora del Sacco” in una discussione poi rimossa dal social network.

Alla domanda “A chi bisogna credere?”, Burioni ha risposto: “A me. Temo che la signora del Sacco abbia lavorato troppo nelle ultime ore, dovrebbe riposarsi”.

Poi, ripreso da un utente, il virologo ha rincarato la dose: “Signora sostituisce un altro epiteto che mi stava frullando nelle dita”.

VIRGILIO NOTIZIE | 24-02-2020 07:31

Coronavirus, 10 comuni del Lodigiano in isolamento: le immagini Fonte foto: Ansa
Coronavirus, 10 comuni del Lodigiano in isolamento: le immagini
,,,,,,,