,,

Coronavirus, 7 Regioni senza nuovi contagi: il bollettino

La situazione in Italia: quanti sono i contagi e le vittime Regione per Regione

Nel giorno in cui la politica discute sul rilancio dell’Italia nel corso degli Stati Generali, si registrano nuovi decessi e nuovi contagi da coronavirus. Oggi, 13 giugno, secondo il consueto bollettino della Protezione Civile sono stabili i contagi giornalieri da Covid-19, con un incremento di 346 casi rispetto a ieri, quando si era registrata una crescita di 393. Il dato della Protezione civile comprende attualmente positivi, vittime e guariti. Gli attualmente positivi sono 27.485, 1.512 meno di ieri, quando il calo era stato di 1.640.

In Lombardia i nuovi contagiati sono 210 in più, pari al 60,6% per cento dell’aumento odierno in Italia. Il numero dei casi totali è arrivato a 236.651.

Stabile anche il dato giornaliero delle vittime da coronavirus nelle ultime 24 ore in Italia, dove sono state 55. Ieri erano state 56. In Lombardia nell’ultima giornata se ne sono registrate 23 mentre ieri erano state 31. Il numero totale delle vittime in Italia sale dunque a 34.278.

I guariti sono saliti a 174.865, con un incremento rispetto a ieri di 1.780. Venerdì l’aumento era stato di 1.747.

Per quanto riguarda i pazienti ricoverati in terapia intensiva, sono 220, ovvero 7 meno di ieri. I malati ricoverati con sintomi sono invece 3.747, con un calo di 146 rispetto a ieri, mentre quelli in isolamento domiciliare scendono a 23.518, con un calo di 1.359 rispetto a ieri.

Sono 7 le Regioni che oggi non registrano nuovi contagi: si tratta di Campania, Puglia, Umbria, Sardegna, Valle D’Aosta, Molise e Basilicata.

Coronavirus, i contagi per Regione

Gli attualmente positivi, nel dettaglio, sono 16.785 in Lombardia (-239), 2.820 in Piemonte (-77), 1.727 in Emilia-Romagna (-90), 778 in Veneto (-71), 502 in Toscana (-8), 244 in Liguria (-5), 1.357 nel Lazio (-865), 677 nelle Marche (-27), 337 in Campania (-9), 422 in Puglia (-17), 70 nella Provincia autonoma di Trento (+2), 842 in Sicilia (+1), 105 in Friuli Venezia Giulia (-3), 509 in Abruzzo (-19), 95 nella Provincia autonoma di Bolzano (-6), 21 in Umbria (-4), 34 in Sardegna (-8), 7 in Valle d’Aosta (-2), 45 in Calabria (-2), 97 in Molise (-17), 11 in Basilicata (-1).

Coronavirus, le vittime per Regione

Le vittime sono in Lombardia 16.428 (+23), Piemonte 4.006 (+10), Emilia-Romagna 4.199 (+3), Veneto 1.977 (+10), Toscana 1.082 (+2), Liguria 1.518 (+2), Lazio 783 (+2), Marche 993 (+0), Campania 430 (+0), Puglia 532 (+0), Provincia autonoma di Trento 464 (+0), Sicilia 279 (+0), Friuli Venezia Giulia 343 (+1), Abruzzo 454 (+1), Provincia autonoma di Bolzano 291 (+0), Umbria 76 (+0), Sardegna 132 (+1), Valle d’Aosta 144 (+0), Calabria 97 (+0), Molise 23 (+0), Basilicata 27 (+0). I tamponi per il coronavirus sono finora 4.564.191 4.514.441, in aumento di 49.750 rispetto a ieri. I casi testati sono finora 2.817.076. (ANSA).

VirgilioNotizie | 13-06-2020 18:07

Al via gli Stati Generali: i protagonisti a Villa Pamphili Fonte foto: Ansa
Al via gli Stati Generali: i protagonisti a Villa Pamphili
,,,,,,,